Sigaretta elettronica migliore

Elettronica

sigaretta elettronica miglioreFumare è un brutto vizio ed una volta che si è preso è, purtroppo, molto difficile toglierselo di dosso.

Negli ultimi anni è nato un prodotto studiato proprio per questo scopo.

Potrai trovare in commercio la sigaretta elettronica migliore per te, quella che ti farà dire addio per sempre alle classiche bionde, cosa questa che porterà beneficio, per prima cosa alla tua salute, ma anche al tuo portafogli.

Andrai infatti ad eliminare dalla tua vita la spesa costante per il tuo pacchetto di sigarette e potrai utilizzare quella elettronica, che dovrai comprare una sola volta.

In commercio troverai tantissime versioni di sigaretta elettronica, che varierà in base a quelle che saranno le sue caratteristiche tecniche, aspetto che si rifletterà poi anche sul suo prezzo finale.

Andiamo a vedere alcune offerte, relative alle migliori sigarette elettroniche presenti sul mercato, tra le quali potrai andare a scegliere quella che farà al caso tuo.

Eleaf Istick Pico kit Box

È disponibile in diverse varianti di colore: bianco, nero, grigio, argento ed hot pink così da poter accontentare sia gli uomini che le donne.

Il suo wattaggio è di 1.0 A 75 W ed ha un controllo della temperatura intelligente che supporta resistenze in nichel 200 (Ni200), titanio (ti), in acciaio inox 316 (SS316).

Il controllo della temperatura viene gestito dai 100 ai 315 gradi.

Nel suo kit di base sono presenti uno iStick Pico 75W TC e il Melo 3 serbatoi, 1 resistenza Kanthal 0,3 ohm (già installato), 1 Kanthal 0,5 ohm, ricambio Borsa di O-ring, 1 x cavo micro USB.

Ha delle dimensioni molto compatte, che lo rendono facile da mettere anche in tasca, e soprattutto ha un vaping di tutto rispetto.

Il serbatoio ha una capacità di 2 ml ed è presente una valvola dell’aria.  Ha un piccolo display con il quale è possibile cambiare la temperatura del vapore ed il wattaggio. Necessita di una batteria 18650 a polo piatto non compresa nel kit che potrà essere ricaricata via USB.

Thorvap, sigaretta elettronica

Dal design semplice e con un bel colore argento, questo prodotto utilizza una batteria incorporata da 1500 mAh. La massima potenza erogata è di 30W. Il corpo della sigaretta è in acciaio inox ed ha presente un circuito integrato di sicurezza e protezione di carico.

Il serbatoio ha una capacità di 2.0 ml e monta una resistenza a OCC adatta ad un vape mode di 15-40W. Si riempie dalla parte superiore ed ha un sistema di controllo del flusso d’aria.

I suoi led indicano, se bianco, alta potenza (71-100%), blu, media dal 31% al 70% e rossa se bassa. Se la spia rossa lampeggia allora è il momento di mettere la sigaretta in carica.

Il suo caricabatteria ha l’uscita micro USB.

Sigarette Elettroniche, THORVAP® 1500 mAh Sub Ohm Vaporizzatore...
  • ✔ THORVAP® Mini Starter Regali di Natale Pacchetti --- 1* Mini...
  • ✔ Top Fill Atomizzatore --- THORVAP® 30W 1500 mah Mini kit...

Wolfteeth GS II

Il prodotto, esteticamente è piccolo, maneggevole e compatto, con un bel colore argento. È disponibile però in altre 9 diverse varianti di colore, c’è infatti in blu, nero, rosso, argento, viola, rosa, verde, oro, nero e oro

La sua batteria è di 2200m Ah, una potenza media che però offre una autonomia lunga e potrai usarla per giorni prima di dover andare a ricaricarla (dipende poi da quanto svapi!).

Ha una filettatura di tipo 510.

Per la tua sicurezza è presente un meccanismo di protezione, in caso di corto circuito.

Per accenderla e spegnerla bisogna premere il pulsante per 5 volte.

Anche se non è una classica sigaretta, la sua vendita è vietata a chi non ha ancora compiuto i 18 anni.

WOLFTEETH GS II 2200mah grande, edizione 2015 E-Shisha...
  • Genuine GS verifica vinile GS II argento 2200mah Batteria/FCC/CE,...
  • Con indicatore livello di carica senza nicotina

Kebor, sigaretta elettronica e kit vaporizzatore

Lo troverai in due diversi modelli: bianco e nero sono infatti le due versioni disponibili in commercio. La batteria è poco potente visto che è da 1300 mAh.

C’è poi un atomizzatore da 50W ed una resistenza da 0,8 Ohm.

È presente anche un cavo micro USB, per ricaricarlo. Completano il kit degli anelli sigillanti, una boccetta da 10 ml di E-Liquid, un beccuccio ed il tappo anti sporco.

Attraverso un piccolo schermo potrai monitorare il livello di carica, la durata delle vaporizzazioni, la resistenza, il voltaggio e misurare le vaporizzazioni totali.

È presente anche un meccanismo che blocca il prodotto in caso di fuoriuscita di liquido, sovraccarico, surriscaldamento. Il liquido che utilizza è senza nicotina ed è quindi salutare e anche eco friendly e la sigaretta è costruita secondo le norme EU.

Sigaretta elettronica kit completo con il Kebor Cloud 50W da...
  • ▶▶Per acquistare la resistenza di ricambio:...
  • ▶▶NE FUIT PAS -- Il controllo avanzato di Top-Refill e...

Eleaf iSmoka

I colori nei quali troverai disponibile questa sigaretta sono il grigio ed il nero.

La batteria del prodotto ha una capacità di 3000 mAh che garantisce un’ottima durata anche per svappatori incalliti.

Tutte le singole parti della sigaretta possono essere staccate, per poterti permettere una migliore pulizia.

Per inserire il liquido al suo interno dovrai rimuovere il tappo, che si trova nella parte superiore.

Con questa sigaretta le tue svaporate saranno grandiose e ti daranno la stessa soddisfazione di una sigaretta vera.

La capacità del suo serbatoio è notevole, 4 ml, che ti permetterà di caricarlo una sola volta e svappare tutto il giorno.

La filettatura è invece di 510. Sono presenti nel kit di base una resistenza da 0.3ohm, una da 0.5ohm e una ECL 0.18 ohm ed un anello per il controllo dell’aria ed un cavetto USB, da usare per le operazioni di ricarica.

Thorvap, kit iBox TC 60 W

Questa sigaretta monta un serbatoio dalla capacità di 2,0 ml, che ti permetterà di ricaricarlo in modo rapidissimo. La filettatura è di 510.

La resistenza montata da questo prodotto è di 0,3 ohm ed è adatta per un tipo di vaporizzazione dai 20 agli 80 W.

Il serbatoio si riempie dall’alto ed è presente una funzione per il controllo dell’aria. La base della sigaretta è in acciaio inox e la punta a goccia è rimovibile.

La batteria ha una capacità di 2200 mhA che gestisce la temperatura da 100°C e 315°C.

La potenza del prodotto è invece da 7 W ai 60W. E’ presente uno schermo OLED che permette di vedere diversi parametri come visualizza la durata della batteria, la resistenza, personalizzando l’intensità del vapore ed il consumo in watt e volt.

Nel kit di base è presente anche il cavetto micro USB per la ricarica.

Sigaretta Elettronica, THORVAP® 2200 mAh 60W TC (Controllo di...
  • ✔ THORVAP® Il kit contiene --- 1* Batteria BOX MOD da 60W...
  • ✔ Batteria ad alta capacità da 2200mAh --- Cella lunga durata,...

Salcar kit eGo-T

Questo kit per fumatori è davvero uno dei più completi tra quelli che andrai a trovare in commercio. Comprende infatti 2 batterie da 1100 mAh, 2 evaporatori da 1,6 ml di capacità, un cavetto USB, per la ricarica, una custodia ed un cordino.

Ma non è finita qui, infatti ci sono anche 5 contenitori di liquido, da 10 ml. I loro gusti sono mela, uva, arancia, mirtillo e cola.

Il Clearomizer ha degli stoppini lunghi, per poter gestire al meglio tutto il liquido. I serbatoi sono abbastanza capienti e sono facili da riempire.

Potrai controllare a che livello è il liquido, attraverso una scala graduata che è presente sulla superficie del serbatoio stesso. È disponibile nella versione con tutte e due le sigarette nere ed in quella con una bianca ed una nera.

Salcar kit doppio eGo-T sigaretta elettronica CE4, evaporatore da...
  • Kit doppio: 2 eGo-T, 2 batterie da 1100 mAh, 2 evaporatori da 1,6 ml,...
  • Clearomizer munito di stoppini lunghi per una gestione ottimale del...

Justfog Q16, kit completo

Piccolissima, così si presenta questa sigaretta elettronica di colore nero. La sua particolare conformazione va ad evitare che possano presentarsi perdite di liquido, che possa risalire dal bocchino verso il condotto dell’aria.

Lo stoppino è in cotone organico.

Per quanto riguarda la batteria, questa è da 900 mAh, che può essere regolata su 8 diversi livelli di voltaggio.

Le dimensioni del serbatoio sono di 1,9 ml. Ci sono poi 5 diversi circuiti di protezione contro possibili sbalzi; vanno a lavorare sui cortocircuiti, sul surriscaldamento, sul sovraccarico e sul sovravoltaggio.

La sigaretta si spegne da sola dopo 10 secondi di uso continuo.

Nel kit è presente il cavo di ricarica, 2 resistenze di ricambio.

Un prodotto per chi decide di smettere di fumare provando a svappare.

Imecig Q5

Dal design nero ed elegante, si tratta di un kit sigaretta elettronica che si accende con un sistema di sicurezza. Premi 5 volte rapidamente il tasto di accensione e potrai andare ad accenderla e spegnerla.

Una volta che avrai ricaricato il prodotto aspetta 7 minuti prima di usarlo, per evitare che si sprigioni un odore di bruciato.

Quando riempi il suo serbatoio, chiudilo velocemente, massimo 10 secondi, per evitare che possa entrare dell’aria al suo interno. La potenza varia da 5W a 80W.

Molto comoda la presenza dello schermo che mostra diversi parametri come il voltaggio, la batteria ed il liquido restante.

Nel kit di base sono presenti anche un atomizzatore, un caricatore USB ed una pratica confezione. Questo prodotto non va usato dai minori di 18 anni e dalle donne incinte.

IMECIG® Q5 Sigaretta Elettronica Box Mod 80W, Temperatura...
  • Vaporizzatore regolabile: Può modificare i parametri specifichi...
  • Super semplice da riempire il liquido: Tutto quello che dovete fare è...

Caratteristiche della sigaretta elettronica

Non tutte le sigarette elettriche sono simili e ci sono alcune caratteristiche che vanno a fare la differenza.

Il design è quello che ti colpirà per primo, ma ci sono anche la batteria, il serbatoio, l’atomizzatore ed il liquido utilizzato, che si rifletteranno poi su quello che è il prezzo finale. Vediamo come andare a scegliere la migliore sigaretta elettronica.

Il design

Come ogni cosa, anche le sigarette ti attireranno per quello che è la loro forma.

Ce ne sono di grandi, di più piccole, colorate o dalla linea classica, quindi ti andrai quasi a perdere da tante che sono le versioni disponibili sul mercato.

Per quanto riguarda il design negli ultimi anni si è diffusa una versione compatta, che ha atomizzatore, batteria e cartuccia tutto in uno. La sigaretta resta uguale, ma le dimensioni sono ridottissime ed il prodotto è monouso.

Potrai poi personalizzare la tua sigaretta con i liquidi che più ti piacciono.

La batteria

Questa è la parte più importante di una sigaretta elettronica.

Le sue dimensioni e la sua forma possono essere varie e spesso il suo livello di carica viene gestito da una luce Led. Quando andrai ad utilizzare la tua sigaretta è necessario che la sua pila sia ben carica, per poter ottenere ottimi risultati.

La maggior parte delle persone che cercano un nuovo kit di sigarette elettroniche spera di sostituire completamente il fumo con vapore.

Ciò significa che avrai bisogno di qualcosa che puoi utilizzare tutto il giorno senza che la batteria si esaurisca. Quando controlli le caratteristiche della e-cig, ricordati che maggiore è il numero di mAh (milliampere ora) della batteria, maggiore sarà la durata.

Scegline quindi un modello piuttosto potente e che ti permetta una certa autonomia di uso.

Come tipologia di batterie, di solito vengono utilizzate le 18650, ricaricabili e sostituibili, anche se in molti modelli la batteria è incorporata alla sigaretta.

Il serbatoio

Quanto sarà il liquido che potrai fumare prima di andare a ricaricare la sigaretta? Controlla la capacità del serbatoio e lo scoprirai.

Ce ne sono di dimensioni più o meno grandi. Una volta che il serbatoio sarà vuoto potrai andare a riempirlo, spesso attraverso dei fori presenti nella parte superiore della sigaretta. Mi raccomando sii veloce nelle tue operazioni di ricarica, per evitare che possa entrare anche dell’aria, insieme al liquido.

Nella maggior parte dei prodotti il serbatoio ha delle dimensioni di 2 ml.

L’atomizzatore

Visto che per accendere anche la sigaretta elettronica migliore non si usa il fuoco, ti starai chiedendo quale è l’elemento riscaldante.

Eccolo qua, è l’atomizzatore. Infatti quando andrai ad inalare l’aria questa andrà a far attivare l’atomizzatore che si riscalderà e produrrà il calore che poi passerà attraverso la cartuccia.

Questa si scalderà a sua volta ed inizierà a produrre vapore. Il vapore arriverà infine al fumatore. Il processo che permette alla sigaretta elettronica di funzionare non è poi così complesso come si potrebbe credere.

Il liquido

È il liquido che metterai dentro la tua sigaretta quello che andrà a determinare il gusto che sentirai durante la fumata.

In commercio ce ne sono di tantissimi tipi, aromatizzati a vari gusti e adatti davvero per tutti.

I migliori che potrai usare, per fare del bene al tuo fisico, sono quelli privi di nicotina, ma ce ne sono anche di varianti che la contengono. Spesso nei kit sono compresi, oltre che la sigaretta elettronica, almeno un flacone di liquido per ricaricarla.

Ti ricordo che la quantità che potrai andare ad utilizzarne va in relazione con le dimensioni del serbatoio.

Prezzo

Sono molti gli aspetti che andranno ad influenzare quello che sarà il prezzo di una sigaretta di questo tipo.

La sigaretta elettronica migliore che potrai mai andare a trovare sul mercato avrà infatti un costo che sarà relazionato a quelle che sono le sue caratteristiche.

Quindi qualità migliore equivale spesso a dire prezzo più alto, ma ti assicuro che ne vale la pena. Anche il design è un altro aspetto che andrà ad incidere sul prezzo di vendita.

Tipi di sigarette elettroniche

Non c’è una sola tipologia di sigaretta elettrica tra cui poter scegliere.

In commercio ne potrai trovare delle versioni ricaricabili o delle più economiche usa e getta. Ma se non è la sigaretta il tuo forte, potrai trovare anche la pipa elettronica.

Sigarette elettroniche ricaricabili

Questa è di sicuro la versione più adatta a chi ha deciso in modo definitivo di abbandonare la classica sigaretta.

Il vantaggio principale delle versioni ricaricabili è che una volta acquistate ti accompagneranno per un lungo periodo, infatti una volta che il liquido al suo interno sarà esaurito potrai andare a riempire il serbatoio, per avere di nuovo il prodotto pronto per l’uso.

Costano leggermente di più rispetto alle versioni usa e getta, ma sono certamente più funzionali e ti permetteranno di ammortizzare velocemente il loro costo.

Sigarette elettroniche usa e getta

Potrai scegliere questa versione di sigaretta elettrica se vuoi capire se sia questa la soluzione adatta per abbandonare le classiche bionde.

Si presentano con un look del tutto simile alle sigarette normali, così da avere la sensazione di fumare che nei primi momenti dell’abbandono della sigaretta, è essenziale. Hanno un numero massimo di svappate per cui potrai andare ad utilizzarle, finito le quali il prodotto andrà buttato.

Il prezzo non è proprio economico se si è un fumatore incallito.

Pipa elettronica

Non fumi la sigaretta, ma il tuo vizio è quello della pipa? Non c’è problema esiste anche il prodotto elettrico adatto anche per te.

Esteticamente sono come le pipe classiche, ma al posto del tabacco, viene utilizzato il liquido apposito. Per il resto funzionerà esattamente come i prodotti tradizionali, servirà forse solo un’aspirazione un po’ più potente.

Dove si compra una sigaretta elettronica

Adesso conosci bene le E-cigs e se hai deciso che è proprio quello che ti occorre, ti starai chiedendo dove andare ad acquistarle.

Negli ultimi anni sono nati moti negozi specializzati appositamente nella vendita di vari tipi di sigaretta, dove troverai anche la sigaretta elettronica migliore per te. Se nella tua città ancora non ce ne sono allora potrai dare uno sguardo nei negozi di vendite online.

Se invece ne hai visto un modello di una marca particolare e vuoi proprio quello, controlla se è presente uno shop online ufficiale. Tutto sommato non è difficile riuscire a reperire un prodotto di questo genere.

Perché comprare la sigaretta elettronica

Che siano uno dei metodi più utilizzati da chi cerca di smettere di fumare è una certezza, ma ci sono anche altri buoni motivi per acquistare una sigaretta elettrica.

Vediamoli insieme.

  • Ti accorgerai come il tuo portafogli risentirà positivamente dell’uso di questo tipo di sigaretta. Le sue cartucce costano intorno ai 5 euro, ma durano molto di più rispetto ad un classico pacchetto di sigarette. Solo una cartuccia è paragonata a 3 pacchetti di sigarette normali. Certo ci sarà da spendere un po’ di più per il kit di base, ma riuscirai ad ammortizzarne il costo in breve tempo
  • Con la sigaretta elettrica potrai fumare anche in luoghi dove non si possono fumare le sigarette classiche. Infatti il fumo che produce non è dannoso, ne per te e ne per chi ti starà vicino.
  • Il fumo che esce anche dalla sigaretta elettronica non è fumo, ma si tratta di vapore. Quindi non sono presenti al suo interno sostanze chimiche dannose per la salute
  • Ultimo aspetto, ma di grande importanza: le sigarette elettriche non puzzano! Se vuoi eliminare per sempre quell’odore acre dalla tua pelle e dai tuoi vestiti usa un prodotto di questo genere. Il vapore prodotto svanisce quasi subito e l’odore che lascia nell’ambiente è quasi impercettibile. Inoltre potrai utilizzare anche liquidi aromatizzati!

La sigaretta elettronica fa male?

Un ultimo aspetto da trattare, prima di chiudere questa guida sulla sigaretta elettronica migliore, è quello legato alla salute.

Di certo l’uso di una sigaretta elettrica non farà riempire i tuoi polmoni di catrame, e di molte altre sostanze cancerogene. Diciamo che niente è totalmente privo di rischi, ma sicuramente le sigarette elettroniche fanno meno male di quanto lo facciano le normali sigarette.

Negli ultimi anni è stato però lanciato una allarme dalla FDA americana, a riguardo delle sostanze utilizzate nelle sigarette elettriche, per le quali non sono chiari gli effetti a lungo termine sull’organismo.

Unica certezza è che donne incinte e minorenni non dovrebbero usarle.

Lascia un commento:

Leave a Comment: