Qual è il miglior letto elettrico per disabili e anziani? – Recensioni, opinioni, guida e prezzo del 2018

Casa & Cucina

letto elettricoDormire comodi non è più un sogno da quando è stato inventato il letto elettrico.

Il letto motorizzato è un prodotto che permette di regolare la posizione della sua rete, aspetto questo molto importante, ed esempio, per chi ha problemi di salute o di mobilità, come ad esempio le persone anziane o quelle fortemente obese.

Questi prodotti trovano infatti una vasta diffusione negli ospedali, ma non solo. In passato erano oggetti molto costosi e quindi poco diffusi, ma adesso sono alla portata di tutti.

Di seguito potrai scegliere il miglior letto elettrico che fa per te su Amazon.

SaleBestseller No. 1
Mentor Rete Ortopedica a Doghe - Alzata Elettrica Diantha MED...
147 Recensioni
Mentor Rete Ortopedica a Doghe - Alzata Elettrica Diantha MED...
  • RESO SEMPRE GRATUITO - Rete Ortopedica con Dispositivo Medico in...
  • 100% MENTOR SU CANALE 5 - Telaio in Faggio Naturale resinato 60/25 mm,...
SaleBestseller No. 2
Luxury Line - Rete elettrica motorizzata singola (80x190), doppio...
21 Recensioni
Luxury Line - Rete elettrica motorizzata singola (80x190), doppio...
  • Rete ortopedica con alzata elettrica motorizzata con doppio motore...
  • 26 doghe realizzate con legno di faggio multistrato piegato a vapore,...
SaleBestseller No. 3
Goldflex - Rete Mod. Rosa, a DOGHE Elettrica ORTOPEDICA, Singola...
89 Recensioni
Goldflex - Rete Mod. Rosa, a DOGHE Elettrica ORTOPEDICA, Singola...
  • Rete a Doghe in Legno MOTORIZZATA + listelli ammortizzati, silenziata,...
  • CERTIFICATA e Made in Italy - Telecomando INCLUSO - Esclusivo sistema...
SaleBestseller No. 4
Goldflex - Rete Letto mod. Rosa MATRIMONIALE 160x190 2 MOTORI -...
58 Recensioni
Goldflex - Rete Letto mod. Rosa MATRIMONIALE 160x190 2 MOTORI -...
  • Rete a Doghe in Legno MOTORIZZATA + listelli ammortizzati, silenziata,...
  • CERTIFICATA e Made in Italy - I Due Comandi per la movimentazione...
SaleBestseller No. 5
Goldflex - Rete Mod. Rosa, ELETTRICA a DOGHE ORTOPEDICA 80x190...
88 Recensioni
Goldflex - Rete Mod. Rosa, ELETTRICA a DOGHE ORTOPEDICA 80x190...
  • Rete a Doghe in Legno MOTORIZZATA + listelli ammortizzati, silenziata,...
  • CERTIFICATA e Made in Italy - Telecomando INCLUSO - Esclusivo sistema...
SaleBestseller No. 6
Più Relax Rete elettrica motorizzata a doghe in legno +...
7 Recensioni
Più Relax Rete elettrica motorizzata a doghe in legno +...
  • Rete elettrica a doghe in legno motorizzata con doppio motore, telaio...
  • Doppio motore tedesco con filo comando che comanda separatamente e in...
SaleBestseller No. 7
Luxury Line - Rete elettrica motorizzata matrimoniale (160x190),...
11 Recensioni
Luxury Line - Rete elettrica motorizzata matrimoniale (160x190),...
  • Rete ortopedica con alzata elettrica motorizzata, doppio motore OKIN...
  • 26 doghe realizzate con legno di faggio multistrato piegato a vapore,...
Bestseller No. 8
Mentor Rete Ortopedica a Doghe - Alzata Elettrica Kairy MED...
12 Recensioni
Mentor Rete Ortopedica a Doghe - Alzata Elettrica Kairy MED...
  • RESO SEMPRE GRATUITO - Rete Ortopedica con Dispositivo Medico in...
  • 100% MENTOR SU CANALE 5 - Telaio in Faggio Naturale resinato 60/25 mm,...
SaleBestseller No. 9
Rete Ortopedica a doghe in multistrato di faggio a regolazione...
9 Recensioni
Rete Ortopedica a doghe in multistrato di faggio a regolazione...
  • Rete Ortopedica in faggio Naturale a doghe con alzata...
  • Doghe: Multistrato di faggio e nella zona lombare doghe sono doppie -...
Bestseller No. 10
Rete Ortopedica a Doghe - Alzata Elettrica Essenthia MED...
30 Recensioni
Rete Ortopedica a Doghe - Alzata Elettrica Essenthia MED...
  • RESO SEMPRE GRATUITO - Rete Ortopedica con Dispositivo Medico, in...
  • 100% MENTOR SU CANALE 5 - Telaio in Faggio Naturale resinato 60/25 mm,...

Cos’ è un letto elettrico?

I letti elettrici sono conosciuti con un gran numero di definizioni.

Letti ospedalieri per uso domestico, letti reclinabili o a gravità zero, sono quelli più famosi.

Si tratta di strutture che permettono di regolare la posizione della rete attraverso un motore.

In questo modo il materasso potrà essere posizionato nel modo più comodo possibile per chi andrà ad utilizzarlo. Ad esempio andando a sollevare la parte superiore ti sarà possibile stare in una posizione seduta, oppure potrai alzare quella inferiore per posizionare le gambe in posizione rialzata.

Utilizzando il motore idraulico per alzare in contemporanea tutti e due questi lati ti permetterà di ottenere l’effetto gravità zero.

Come scegliere un letto elettrico

Prima di andare ad acquistare un letto di tipo elettrico ci sono alcuni aspetti da valutare.

È infatti importante andare ad analizzare quelle che sono alcune caratteristiche delle reti motorizzate, come ad esempio la sua capacità di sollevamento, la presenza o meno di un telecomando, la qualità del telaio e del motore, tutti aspetti che si rifletteranno poi sul prezzo finale.

Capacità di sollevamento

Uno dei punti di forza di questo tipo di letto è la loro capacità di sollevamento.

Controllando nella scheda tecnica di questo tipo di oggetto troverai sempre indicato quello che è il peso massimo che riescono a sollevare, valore indicato di solito in chili, ma anche in libbre.

Ricordati che devi calcolare anche il peso del materasso e non solo quello dell’occupante o degli occupanti del letto. Di solito i modelli king e queen size sono quelli che ti permetteranno di sollevare un peso maggiore rispetto alle versioni twins.

Valuta tu però quale scelta fare in base alle tue esigenze personali.

Singolo o matrimoniale

Una prima domanda che ti farai nello scegliere un letto elettrico sarà se scegliere una rete elettrica matrimoniale oppure no.

Di certo acquistare un modello anziché l’altro sarà essenzialmente legato allo scopo che vorrai farne. Se infatti ti servirà questo letto per una persona anziana che dorme da sola, allora è meglio una versione singola, che potrai anche posizionare in modo più semplice, grazie anche all’ingombro che sarà notevolmente ridotto.

Di contro se il letto serve per una coppia allora la scelta giusta sarà di certo quella di una versione matrimoniale, che potrà essere doppia oppure no.

Telecomando

Per far alzare ed abbassare la rete dei letti elettrici si può utilizzare il telecomando.

Questo può essere di due tipologie, o wireless oppure essere collegato al telaio del letto per mezzo di un cavo. Si tratta in entrambi i casi di versioni di ottima qualità e scegliere uno anziché l’altro è per lo più un fatto legato ad esigenze personali.

Ci sono però dei telecomandi che sono davvero all’avanguardia, come quelli retroilluminati o le versioni che hanno funzioni come quella di poter scegliere posizioni preimpostate oppure di attivare la funzionalità massaggiatore.

Scegliere il materasso

Dopo aver scelto il telaio del letto e la rete è importante che tu vada a scegliere anche un materasso di qualità.

Le principali tre tipologie in commercio sono quelle a molle, quelle a camera d’aria e quelle in memory foam.

I materassi a molla sono una tipologia che non tutte le persone riescono a trovare comoda, perché le costringe a muoversi spesso alla ricerca della posizione più comoda durante il sonno. Per di più non sono neppure consigliate per l’uso con i letti elettrici, visto che farebbero saltare fuori le molle.

I modelli ad aria, con strati di schiuma sono invece adatti per l’uso con reti a doghe elettriche. La schiuma di lattice, utilizzata per realizzare i materassi in memory foam, è un materiale che si va ad adattare alla forma del corpo per tornare poi a quelle che sono le sue dimensioni originarie e per questo è consigliata.

Qualità del telaio

Il telaio della rete a doghe elettrica possono essere realizzati in legno o in acciaio.

Se il legno è la scelta più legata alla tradizione, l’acciaio sta invece prendendo sempre più piede. Le ditte producono telai in metallo più o meno denso, aspetto che va ad influire sulla sua resistenza, ma anche sul suo peso.

Ti ricordo che un telaio realizzato in metallo avrà una capacità di sollevamento maggiore rispetto ad una versione in legno.

Per capire la qualità del materiale utilizzato fai attenzione al prezzo, infatti un telaio troppo economico quasi mai sarà sinonimo di qualità.

Il motore

I letti elettrici si muovono grazie ad un motore.

Questi devono essere silenziosi, non consumare troppo, ma essere anche piuttosto potenti. I motori CA tendono ad essere più affidabili e potenti, ma se cerchi qualcosa di più piccolo ed economico allora rivolgiti a quelli DC.

Per quanto riguarda l’aspetto del rumore controlla sulla scheda tecnica del prodotto quella che è la sua emissione di decibel.

Ti do una dritta: i motori di qualità ti offriranno una garanzia di 10 o di 20 anni, mentre quelli di bassa qualità, che si romperanno in tempi più brevi, non ti concederanno tanto.

Prezzo della rete a doghe elettrica

Sono le varie caratteristiche tecniche di un letto di tipo elettrico, quelli aspetti che ne andranno ad influenzare il prezzo.

In commercio infatti potrai trovarne di più o di meno costosi tra cui poter scegliere, ma ti ricordo che molto spesso per avere un pezzo di ottima qualità sarà necessario spendere qualche soldo in più.

Per un modello singolo si può partire dai 300 euro circa, per salire molto in alto in caso di modelli matrimoniali o di versioni doppie.

I benefici del letto elettrico

Dotare la tua camera da letto di un letto elettrico ti porterà ad avere numerosi vantaggi alla salute. Questi, oltre che essere legati ad un fattore di comodità, hanno anche dei vantaggi riconosciuti degli stessi medici. Andiamo a vedere i principali benefici connessi all’uso di questo tipo di letti.

  1. La tua schiena ti ringrazierà, infatti regolare l’altezza del letto ti permetterà di distribuire in modo migliore la pressione in tutto il corpo
  2. Se soffri di reflusso, ti aiuterà dormire con la testa in posizione leggermente rialzata evitando così che gli acidi possano risalire fino nell’esofago
  3. Dormire in posizione leggermente eretta rende più agevole il respiro dei soggetti asmatici e di chi soffre di apnee notturne, andando ad allentare la pressione sui polmoni.
  4. Acquistando un letto che sia anche massaggiante potrai migliorare il dolore in caso tu soffra di artrite reumatoide, una patologia piuttosto dolorosa
  5. Non ci crederai, ma dormire su di un letto di questo tipo porta vantaggi anche ai soggetti diabetici. Infatti questa malattia fa insorgere problemi circolatori, specialmente nelle gambe, quindi riposare, anche durante il giorno, con le gambe in posizione rialzata andrà a migliorare questa condizione

I benefici quotidiani del letto elettrico

I letti elettrici per anziani non sono l’unica variante di letto elettrico. Infatti questa tipologia di prodotto trova anche utilizzo come prodotto di lusso, per andare a rendere più confortevole la vita di ogni giorno, anche in soggetti che non soffrono di nessun tipo di patologia. Vediamo i principali benefici legati a questi letti.

  1. Addio a pile di cuscini dietro la testa, da riposizionare di continuo, per guardare la tv, ma anche per mangiare stando comodamente seduti sul letto. Alzandone la parte alta ti troverai in posizione eretta con il busto, ed anche la tua colonna vertebrale te ne sarà grata
  2. Dormire stando come sospesi su di una nuvola sarà possibile, posizionando il letto nella posizione gravità zero
  3. In commercio troverai anche modelli di letti elettrici massaggianti. Utilizzandoli andrai a ridurre lo stress, alleviare il mal di testa da tensione e la sensazione di affaticamento. Pensa quanto sarebbe bello farne uno la sera prima di andare a dormire
  4. Tuo marito o tua moglie russa? Un letto di tipo elettrico ti potrà aiutare, infatti alzando la testiera di 7 gradi potrai eliminare questo fastidio, perché sostenendo la colonna vertebrale il sistema respiratorio ne sarà influenzato positivamente
  5. Ci sono letti regolabili matrimoniali che ti permetteranno di regolare in modo indipendente l’angolazione dei materassi. Così potrai tranquillamente leggere stando con lo schienale rialzato anche quando il tuo compagno dorme già profondamente da un pezzo, con il suo lato del letto completamente disteso.