Qual è la migliore lavagna magnetica? – Recensioni, opinioni, guida e prezzo del 2018

Casa & Cucina

lavagna magneticaLa lavagna magnetica è un prodotto che sarà di grande aiuto, sia a casa, come in ufficio e a scuola e che ti renderà più facile gestire le tue giornate.

Si tratta di un prodotto che i grandi usano soprattutto per posizionare post it con appuntamenti da ricordare o dove fissare la lista della spesa, bloccando poi i biglietti con l’uso di magneti.

Anche i piccolini però potranno utilizzare questo tipo di lavagne attaccando sopra la sua superficie dei magneti dalla forma curiosa e colorata o facendo dei disegni. In commercio potrai trovarne molti modelli, che si diversificano tra di loro per i materiali e le dimensioni.

Di seguito alcuni delle migliori lavagne magnetiche che potrai trovare su Amazon.

SaleBestseller No. 1
Bi-Office Maya - Lavagna Magnetica Bianca, 120 x 90 cm, Con...
226 Recensioni
Bi-Office Maya - Lavagna Magnetica Bianca, 120 x 90 cm, Con...
  • Superficie magnetica in acciaio laccato, 1200 x 900 mm
  • Cornice in alluminio anodizzato sottile
SaleBestseller No. 2
KalaMitica Lavagna Magnetica, in Acciaio scrivibile con gessetti,...
219 Recensioni
KalaMitica Lavagna Magnetica, in Acciaio scrivibile con gessetti,...
  • Le lastre KalaMitica possono essere sfruttate anche come lavagne:...
  • Possono essere appese con viti o sistemate su una superficie piana.
Bestseller No. 3
Bi-Office Lavagna Magnetica Bianca Budget Con Cornice In Legno,...
189 Recensioni
Bi-Office Lavagna Magnetica Bianca Budget Con Cornice In Legno,...
  • Superficie speciale cancellabile a secco magnetica
  • Ottimizzata per l'uso regolare
Bestseller No. 4
Navaris Memo Board lavagna magnetica - lavagnetta scrivibile...
40 Recensioni
Navaris Memo Board lavagna magnetica - lavagnetta scrivibile...
  • LAVAGNA MULTIUSO: la memoboard presenta una superficie scrivibile e...
  • FUNZIONALITÀ E DESIGN: con il pannello magnetico effetto legno e dal...
SaleBestseller No. 5
AmazonBasics - Lavagna magnetica bianca, cancellabile a secco,...
61 Recensioni
AmazonBasics - Lavagna magnetica bianca, cancellabile a secco,...
  • Lavagna magnetica cancellabile a secco per la casa o l'ufficio
  • Superficie di scrittura liscia e magnetica - ideale per lasciare...

Caratteristiche di una lavagna magnetica

Non tutti i modelli di lavagna magnetica disponibile in commercio sono uguali tra di loro.

Infatti questa categoria di prodotti si diversifica per vari aspetti. Per fare la scelta del prodotto che meglio andrà a soddisfare tutte le tue esigenze è fondamentale che tu ne vada prima a conoscere le sue varie caratteristiche.

Le dimensioni della superficie, quelle della loro cornice, la facilità di cancellazione della lavagna e la sua durata nel corso del tempo sono solo le principali.

Superficie

La superficie delle lavagne magnetiche è realizzata in porcellana ed acciaio.

Si tratta di una superficie che resiste ai graffi e che ha una consistenza ben più dura di quella del vetro.

Potrai anche scrivere su di una superficie di questo genere, senza che l’inchiostro si assorba troppo rendendone impossibile la cancellazione.

Queste lavagne si possono pulire facilmente anche con del detergente, è infatti sufficiente che questi non siano abrasivi, concludendo con una passata d’acqua finale per eliminare eventuali residui di sporco. Anche l’inchiostro più duraturo potrà essere eliminato in questo modo.

La cornice

Le lavagne possono avere o meno una cornice.

Quelle che non ne presentano nessuna possono essere utilizzate anche con una che eventualmente avrai a disposizione, andando in questo modo a personalizzarle in base alle tue esigenze. Ci sono poi i modelli che vengono invece venduti direttamente incorniciati.

I telai possono essere in legno, in plastica od in metallo e possono essere dipinti in vari colori.

Le dimensioni delle cornici possono essere più o meno spesse. Dai uno sguardo ai vari modelli disponibili in commercio per farti un’idea più precisa e per capire quello che è il modello più adatto a te.

La grandezza

Gli usi delle lavagne magnetiche sono molti e ognuno di essi necessita di avere a disposizione prodotti di specifiche dimensioni.

Nella scelta del prodotto giusto ti dovrai infatti riferire a quella che è la collocazione che vorrai dargli e sceglierne una versione che abbia delle dimensioni adatte.

Ricordati anche che quando la lavagna verrà posizionata, se ne avrai scelto un modello grande, ci vorrà anche un po’ di spazio extra per poter contenere tutti gli agganci e i supporti alla quale andare a fissarla. Tieni conto anche delle dimensioni della cornice.

Durata nel tempo

Quando si acquista un oggetto, di qualsiasi tipo esso sia, si va sempre alla ricerca di un qualcosa che possa avere una lunga durata nel tempo.

Lo stesso accade anche per le lavagne magnetiche. Quelle realizzate con materiali più scadenti, come ad esempio la melamina si graffieranno e si rovineranno velocemente. Quindi se sei alla ricerca di un qualcosa che duri nel corso del tempo ti consiglio di spendere un po’ di più ma di sceglierne un modello con superficie in porcellana.

Ne troverai in commercio dei modelli con superfici antigraffio, antimacchia e anti ammaccatura.

Facilità di cancellazione

Al momento di utilizzare i pennarelli sulla superficie di una lavagna vorrai essere certo di poter poi cancellare il tutto in modo facile.

Se ti serve un prodotto che non necessiti l’uso frequente di prodotti detergenti per andarne a pulire a fondo la superficie, ti consiglio di andare ad acquistarne un modello in porcellana, consigliato anche a chi avrà necessità di andare a cancellare spesso la lavagna.

Alcuni modelli sono forniti di un sistema di pulizia chiamato Quartet Magnetic Total Erase, che non solo va a pulire, ma ti permetterà anche di sfruttare a pieno le doti magnetiche della lavagna.

Prezzo

Scegliere un buon modello di lavagna magnetica prevede anche un costo.

Ce ne sono in commercio di varie tipologie, che sono più o meno costose. Infatti il costo varierà in base al materiale utilizzato per la sua superficie, alle dimensioni della lavagna e della presenza o meno di una cornice.

Una garanzia contro i danni (per i modelli molto costosi),  potrebbe far alzare ulteriormente il prezzo.

Se deciderai di acquistare un modello di lavagna di un marchio famoso anche questo aspetto ti porterà a spendere un po’ di più rispetto ad un modello meno conosciuto. Ricordati però di scegliere sempre un prodotto di qualità, anche se dal prezzo superiore.

In definitiva, i prezzi possono andare dai 7-8 euro per una lavagna che potreste utilizzare in cucina, a più di 200 euro per una lavagna con base mobile con rotelle.

Tipi di lavagna magnetica

Tipi di lavagna magnetica

Il mondo delle lavagne magnetiche è molto vasto e ce ne sono di svariate tipologie.

Ci sono i modelli per i bambini, quelle per la cucina, quelle dalla superficie nera o in vetro, per le riunioni d’ufficio per finire con quelle fornite di cavalletto.

Lavagne magnetiche per cucina

Le lavagne magnetiche per la cucina sono un prodotto che ti andrà a semplificare la gestione delle cose da fare o da comprare.

Potrai infatti scrivere gli impegni quotidiani, le scadenze e segnare dei promemoria per le bollette da pagare, ma allo stesso tempo potrai anche appendere, utilizzando dei magneti, la lista della spesa o anche una foto od un disegno del tuo bambino, per rendere più completa e bella la tua lavagna.

Ce ne sono anche di modelli dove è presente un cancellino magnetico, che porta, incastrato sul suo dorso, il pennarello che ti servirà per andare a scrivere. Sono lavagne di dimensioni non troppo eccessive, che potrai posizionare sulla parete della tua cucina con un ingombro minimo.

Lavagne magnetiche per bambini

I modelli di lavagne magnetiche per bambini sono molte.

Le versioni più conosciute sono quelle che vengono vendute con un corredo di magneti, che rappresentano le lettere dell’alfabeto e i numeri. Il tuo bambino potrà giocarci, posizionandole per creare delle parole, che potrà anche scrivere utilizzando dei pennarelli che potrai poi cancellare usando l’apposita spugnetta.

Sono lavagne corredate di cornice e che non hanno mai dimensioni eccessive, ma che sono più grandi rispetto alle versioni da cucina. Per darti un’idea calcola che queste potranno essere grandi quanto un tavolino da caffè.

Trattandosi di giocattoli e non di prodotti professionali il loro costo non sarà mai eccessivo e ne troverai dei modelli molto carini già intorno ai 10 euro. Fai scegliere al tuo bambino il modello con cui preferirà giocare.

Lavagna magnetica vetro

Eleganti e professionali, così si presentano le lavagne magnetiche in vetro.

Per poter scrivere sulla sua superficie potrai andare ad utilizzare un pennarello con punta in feltro, che non andrà a rovinare la superficie della lavagna; potrai poi andare a cancellare quello che hai scritto utilizzando l’apposita cimosa.

Questa è fornita, di solito, di magnete, per poterla attaccare alla superficie della lavagna. Nel kit di base possono essere presenti anche dei magneti e degli accessori portabiglietti promemoria.

Potrai fissarle a parete per mezzo di appositi ganci che di solito sono forniti in dotazione. Hanno un costo leggermente maggiore rispetto ai modelli base realizzati in melamina.

Lavagna magnetica nera

Le lavagne magnetiche di colore nero hanno molti usi, oltre che quello classico.

Si tratta di classiche lavagnette, ma che, anziché di avere una superficie di colore chiaro, hanno invece una superficie scura. Questo ti renderà obbligatorio di scrivere su di esse solo utilizzando pennarelli di colore chiaro.

Ce ne sono anche di sagomate, come ad esempio quelle che richiamano la silhouette di un gatto, che faranno un figurone una volta che avrai posizionato su di esse delle foto colorate o un portavaso magnetico con una bella piantina al suo interno.

Oltre che essere utili sono infatti anche oggetti che possono essere utilizzati come interessanti complementi di arredo. Oltre che con i pennarelli potrai utilizzarla anche con i gessi e con il gesso liquido.

Lavagna magnetica con cavalletto

È possibile avere una lavagna di tipo magnetico, come quella che si usava a scuola, anche a casa? Sì puoi.

Infatti troverai in commercio anche modelli di lavagne di tipo magnetico che poggiano su di un cavalletto. Potrai andare a regolare l’altezza della sua struttura semplicemente andandone a regolare il telaio.

Oltre che come lavagna, in certi modelli, potrai utilizzare questo tipo di prodotto anche con un blocco di fogli, che potrai bloccare utilizzando l’apposito morsetto. La cornice della lavagna può essere realizzata in vari materiali.

Una volta che avrai intenzione di riporre la lavagna potrai smontarla per metterla via. In caso in cui tu voglia cambiarle posizione in casa potrai spostarla facilmente.

Tipi di superficie

Le superfici delle lavagne magnetiche possono essere realizzati andando ad utilizzare vari materiali.

Ognuno di questi ti offrirà dei vantaggi e degli svantaggi. Vediamo insieme i principali materiali:

  1. Melamina – Si tratta del materiale più economico che si usa per realizzare le lavagne. Si tratta di carta resinata i cui strati vengono pressati. La melamina è però un materiale che si graffia facilmente e che dopo qualche uso inizierà a presentare delle macchie scure dove c’erano delle scritte o dei disegni.
  2. Laminato – Il laminato ad alta pressione o l’HPL è un’altra soluzione low cost. Si tratta di laminato pressato che si differenzia dalla melamina solo per il fatto che qui l’effetto ghosting (le scritte che riaffiorano) è meno evidente a causa di una minore porosità.
  3. Vetro – Il vetro è la soluzione migliore se si vuole evitare l’effetto ghosting e se avrai intenzione di utilizzare pennarelli di tipo classico. Non hanno cornice e si presentano per lo più in colore smerigliato o con uno sfondo bianco ma anche colorato. In base al materiale utilizzato per il bordo si possono utilizzare anche dei magneti. Per una pulizia approfondita potrai usare un classico detergente per vetri, non abrasivo, e eliminare eventuali sbavature con dell’acqua.
  4. Porcellana/Acciaio – La scelta del materiale migliore è quella che prevede l’uso della porcellana e dell’acciaio. Questi sono resistenti ai graffi, non assorbono il colore ed sono quindi la soluzione migliore per una lavagna che si riesca a pulire in modo veloce e facile. Si possono utilizzare i magneti. Anche in questo caso per la pulizia sarà sufficiente un detergente non abrasivo e acqua per togliere eventuali sbavature.

Magnetica o melamina

Nella scelta della lavagna dovrai valutare se sceglierne una magnetica o una in melamina.

La lavagna magnetica è di certo un prodotto più di qualità, durevole e che ti permetterà di utilizzarla più volte. Infatti potrai eliminare tutte le tracce di pennarello dalla sua superficie, che resisterà anche al formarsi dei graffi.

Ti ricordo che molti modelli in ceramica sono garantiti anche fino a 50 anni. Le versioni in melamina sono invece un prodotto più economico, adatto a chi non avrà bisogno di cancellare spesso la sua superficie.

Rispetto a quelle in ceramica non sono magnetiche ed hanno un costo molto inferiore. Per farti capire la differenza con i modelli in ceramica devi sapere che i modelli di lavagna in melamina hanno una durata media di 5 anni.