Quale miglior friggitrice senza olio scegliere? – Recensioni, opinioni, guida e prezzo del 2018

Casa & Cucina

friggitrice senza olioÈ inutile negarlo, a tutti noi piace mangiare i cibi fritti, anche se siamo coscienti che questi non siano affatto salutari.

Per ottenere dei fritti, che siano un po’ più leggeri rispetto alla norma, si può utilizzare la friggitrice senza olio.

Si tratta del prodotto migliore, per ottenere fritti come quelli dei ristoranti, ma senza quella consistenza unta e poco salutare.

Se ti stai chiedendo come sia possibile friggere senza olio, devi sapere che questi elettrodomestici lavorano, sfruttando l’aria calda.

In questa guida troverai tutte le informazioni che ti saranno utili per scegliere la migliore friggitrice di questo genere, partendo dalle sue caratteristiche per finire con i consigli per utilizzarla al meglio.

Quali sono le 5 migliori friggitrici senza olio?

SaleBestseller No. 1
Princess Digital Aerofryer XL 182020 – Friggitrice ad aria...
  • Griglia, arrostisci e cuoci i tuoi piatti preferiti con meno calorie,...
  • La tecnologia di circolazione dell'aria ad alta velocità Permette di...
Bestseller No. 2
NETTA 3,5 Liter Friggitrice Ad Aria Calda Senza Olio Con...
  • Olio più sano Meno grasso di una friggitrice convenzionale
  • Il controllo della temperatura e il timer completamente regolabili ti...
SaleBestseller No. 3
Aicok Friggitrice Ad Aria Calda, Friggitrice Senza Olio Calda 6...
  • Touchscreen a LED 6 in 1 - Il touchscreen e i pulsanti del timer...
  • Più Sano Fino all'80% in Meno di Grasso - La friggitrice ad aria...
SaleBestseller No. 4
H.Koenig FRY700 Friggitrice ad Aria Senza Olio 2.5 Litri,...
  • Sistema senza "Olio" fino a 80% di grassi in meno
  • Capacità: 2,5 L - 800 g
SaleBestseller No. 5
Aicok Friggitrice Ad Aria Calda, Friggitrice Senza Olio,...
  • SALUTARE:con la nuova tecnologia della Friggitrice che sfrutta l'aria...
  • Veloce:con il design del pulsante meccanico rotante e il timer...

Andiamo adesso a conoscere meglio, attraverso le recensioni, alcune friggitrici con funzionamento ad aria.

 

Tefal actifry YV9660 – La nostra scelta migliore per te

Questo modello di friggitrice, per cucinare delle pietanze da 10 e lode, utilizza soltanto un cucchiaio di olio, con un discreto risparmio economico per te.

Potrai andare a gestirne le funzioni attraverso un ampio display digitale, presente nella parte superiore, mentre i comandi sono presenti nella parte centrale. Il termostato permette di regolare la sua temperatura fino ad un massimo di 150 gradi.

Il cestello interno è interamente realizzato in ceramica, materiale di qualità e che potrai pulire facilmente.

Tutte le parti rimovibili possono essere lavate in lavastoviglie.

Per ogni ciclo di frittura potrai inserire nel cestello fino ad 1,5 kg di alimenti. È presente un timer, per poter gestire al meglio l’intero processo di cottura. La potenza massima della friggitrice è di 1550 W. La sua struttura non è particolarmente compatta, ma anzi si tratta proprio di una friggitrice ingombrante.

Viene definita come un prodotto due in uno, che unisce in se le funzioni di friggitrice e di un fornetto elettrico.

Pro:

  • doppia funzione,
  • versatilità,
  • display chiaro,
  • lavabile
  • Presenza di 4 diversi programmi per cucinare carne, pesce, pollame e dolci

Contro:

  • non è particolarmente potente,
  • le sue dimensioni sono ingombranti
Tefal Actifry YV9601 2 in 1, Friggitrice
  • Ampio display digitale
  • Cuoce con un cucchiaio di olio

Philips HD9220/20 Viva Collection – La migliore per pulire facilmente

La Philips AirFryer ha un design interessante, di un bel colore nero lucido. La sua capacità massima è di 800 grammi.

La tecnologia che supporta permette di utilizzare il prodotto sia come forno che come friggitrice, che ti permetteranno di friggere, grigliare ed arrostire. È presente un timer, che riesce a gestire i tempi di cottura fino a 30 minuti. Quando la cottura è completa, la friggitrice emetterà un segnale acustico per avvisarti.

La temperatura può essere regolata, fino ad un massimo di 200 gradi.

Una volta utilizzata, è facile da pulire, infatti sono presenti un cassetto antiaderente estraibile ed un cestello, anch’esso estraibile, che possono essere lavati in lavastoviglie.

Il voltaggio dell’elettrodomestico è di 230 volt, ed il suo wattaggio di 1425 W. Per cuocere utilizza la tecnologia Rapid Air che permette di ottenere risultati perfetti e trattiene gli odori che non si disperdono nell’aria.  La friggitrice è realizzata con materiale plastico.

A completare il kit, è presente un ricettario, realizzato da esperti di cucina, che ti permetteranno di sfruttare al meglio tutte le funzioni dell’apparecchio.

Pro:

  • prodotto versatile,
  • facile da pulire,
  • dimensioni compatte

Contro:

  • cestello non particolarmente ampio
Sale
Philips HD9220/20 Viva Collection AirFryer Friggitrice Low-Oil e...
  • Tecnologia brevettata Philips RapidAir: un turbine d'aria rovente...
  • Cucina in maniera più sana e gustosa; basta cibi grassi

Philips HD9641/90 – Con programmi preimpostati

La principale caratteristica di questa AirFryer è l’utilizzo del sistema TurboStar Rapid Air, che ti permetterà di cucinare utilizzando soltanto un cucchiaio d’olio, ottenendo fritture croccanti fuori e morbide dentro.

Una volta acceso al suo interno si attiva un vortice di aria bollente, che permette di friggere, grigliare, cuocere come fosse un forno e arrostire.

Anche la pulizia del prodotto è semplice e ti basterà staccare tutte le parti sporche e lavarle in lavastoviglie. Potrai gestirne i comandi attraverso delle manopole e un display, in modo veloce ed intuitivo.

Presenta 4 diversi programmi preimpostati. Il suo motore ha una potenza di 1425W. Una volta impostata la temperatura, la friggitrice è pronta per lavorare.

Il cestello ha una capacità di 800 grammi.

Una maniglia smart, ti permetterà di spostarla facilmente, e potrai staccarla per lavarla. È un elettrodomestico adatto per un uso quotidiano. Potrai accedere ad un ricettario di 200 ricette, scaricando l’app Philips AirFryer.

Pro:

  • dimensioni compatte,
  • facilità di pulizia,
  • presenta di un timer e di 4 programmi preimpostati,
  • durante l’uso le sue pareti restano fredde

Contro:

  • come tutte le friggitrici ad aria,
  • poco adatta a chi cerca il gusto del fritto tradizionale
Philips HD9641/90 Airfryer Avance Friggitrice ad Aria con...
  • Tecnologia brevettata Philips TurboStar RapidAir - un turbine d'aria...
  • Friggi con un solo cucchiaio d'olio (-80% di grassi*) grazie alla...

Klarstein VitAir Fryer – Grande capacità e funzione grill

Questo modello di friggitrice si distingue dalle altre già a partire dal colore. Infatti potrai trovarla nel classico nero, oppure nelle varianti rossa, verde o viola.

Funziona sfruttando un getto di aria calda che viene generato da un motore dalla potenza di 1400 W.

Permette di ottenere pietanze di qualità, che potrà arrostire, infornare, friggere ma anche grigliare, infatti nella friggitrice è presente anche la funzione grill. La temperatura di cottura può essere regolata, da un minimo di 50 gradi fino ad un massimo di 230 gradi.

Una volta usata, potrai pulirla estraendo tutte le parti smontabili e lavandole in lavastoviglie.

La particolare conformazione a cupola della friggitrice permette di controllare tutte le fasi di cottura. La capacità del prodotto è di 9 litri.

La più importante novità della friggitrice è che durante la cottura garantisce una distribuzione equa di liquidi e calore, che rimangono dentro la sua struttura. Non necessita di essere preriscaldata.

È presente un timer, che permette anche di preimpostare il momento in cui deve partire la cottura. Completa il tutto un display LCD e dei pulsanti, per gestire le varie funzioni.

Pro:

  • multifunzione,
  • design ricercato,
  • potente

Contro:

  • Consumo
Sale
Klarstein VitAir • friggitrice ad aria • 1400 Watt • camera...
  • CUCINARE SANO: il VitAir di Klarstein è una friggitrice ad aria dal...
  • RIVOLUZIONARIO: il modo in cui la friggitrice è realizzata, così...

Princess Digital Aerofryer XL 182020 – La più tecnologica

Questa friggitrice sfrutta l’aria calda per cuocere gli alimenti posizionati all’interno del suo cestello.

La puoi comprare in due colori: all black o nero/argento.

La circolazione dell’aria al suo interno permette di grigliare, arrostire e cuocere, ma ottenendo piatti meno calorici, realizzati senza l’utilizzo di olio. Potrai ottenere fritti croccanti fuori e morbidi dentro.

Potrai andare a gestire le sue funzioni in modo semplice utilizzando i pannelli presenti sul pannello di controllo digitale.

Sono disponibili 8 diverse impostazioni pre-programmate di cicli di cottura. È presente anche un timer.

Le sue parti interne possono essere smontate, dopo l’uso, e possono essere lavate in lavastoviglie.

La capacità del suo cestello è davvero XL, infatti contiene fino a 3,2 litri di prodotti; per darti un idea, corrispondono a ben 5 porzioni di patatine.

Una volta posizionata sul piano di lavoro rimane salda, grazie a pratici piedini di appoggio. Nel kit di base è presente anche una griglia di cottura. Il motore ha un wattaggio di 1500 watt ed un voltaggio di 240 volt. La friggitrice è realizzata in plastica.

Pro:

  • capacità elevata,
  • motore potente,
  • presenza di un timer

Contro:

  • non adatto a chi cerca friggitrici tradizionali
Sale
Princess Digital Aerofryer XL 182020 – Friggitrice ad aria...
  • Griglia, arrostisci e cuoci i tuoi piatti preferiti con meno calorie,...
  • La tecnologia di circolazione dell'aria ad alta velocità Permette di...

Sirge FryLight – Ottima per qualità e prezzo

Questa friggitrice utilizza un flusso di aria calda per cuocere gli alimenti al suo interno.

Ha una capacità di tutto rispetto, infatti riesce a contenere fino a 10 litri. In un unico prodotto si uniscono le funzioni di forno turbo multifunzione, fornetto ventilato e multicooker a basso consumo d’olio.

Potrai infatti cucinare pietanze con l’80% i grassi in meno. Il motore ha una potenza di 1400 Watt. La cottura avviene in modo veloce e si gestisce su 7 diversi programmi automatici e programmabili.

FryLight permette di cucinare con in 50% di tempo in meno e con temperature che vanno da i 50 ai 230 gradi.

Un timer permette di programmare l’accensione posticipata, così da arrivare a casa e trovare la cena già pronta. La superficie interna della friggitrice è stata realizzata con materiali antiaderenti. È presente un display LCD.

Nel kit di base sono compresi una griglia, uno spiedo, un cestello grill 3D, una piastra metallica rotonda ed un ricettario.

Pro:

  • cottura veloce,
  • facilità di pulizia,
  • multifunzionale,
  • cestello ampio,
  • basso consumo d’olio,
  • presenza di un timer,
  • di accessori e di 7 programmi di cottura

Contro:

  • non è proprio semplice da pulire
Sale
Sirge FRYLIGHT Friggitrice ad aria AUTOMATICA con cottura senza...
  • Friggitrice ad Aria Digitale Automatica Turbo Forno Multifunzione...
  • Per la cottura di cibi a basso contenuto di oli e grassi, per esempio...

Russell Hobbs – La migliore per friggere 2 cibi contemporaneamente

Questa friggitrice senza olio, si presenta, già come estetica, come un prodotto di qualità.

Ha una misura compatta ed è di colore bianco, con dettagli in nero.

Ti permetterà di cucinare in modo salutare e soprattutto eviterà che quel penetrante odore, tipico dei cibi fritti, impregni gli ambienti della tua casa.

Il prodotto monta un timer, che ha una durata massima di 60 minuti e presenta un meccanismo di spegnimento automatico. La sua temperatura può essere regolata su varie posizioni, fino ad un massimo di 200 gradi.

Una volta utilizzata, sarà possibile lavare la sua vaschetta, inserendola direttamente in lavastoviglie. La portata del cestello è di 2 litri. Un utile separatore permette di dividere in due scomparti la vaschetta, potendo così cuocere, in contemporanea, alimenti diversi.

Potrai spostare la friggitrice in qualsiasi momento, utilizzando i manici freddi.

Il cestello è posizionato nella parte inferiore della friggitrice, ed in quella superiore ci sono le manopole per regolarne il funzionamento. Una volta posizionata sul piano di lavoro, la stabilità dell’elettrodomestico è garantita da piedini antiscivolo. Ha un wattaggio di 660 W.

Pro:

  • timer,
  • possibilità di regolare la temperatura di cottura,
  • facilità di pulizia

Contro:

  • leggermente rumorosa
Sale
Russell Hobbs Friggitrice Senza Olio, Capacità 2 lt
  • Friggitrice senza olio
  • Cottura più salutare e priva di odori

Caratteristiche di una friggitrice senza olio

La friggitrice ad aria è un prodotto innovativo, che si tra affermando sempre più nelle cucine degli italiani.

Per capire quale scegliere tra i molti modelli che troverai in commercio, che per te sia il migliore, è necessario iniziare col conoscere quelle che sono le principali caratteristiche tecniche di questo elettrodomestico.

Non devi infatti fermarti solo al prezzo, ma conoscere in modo approfondito i punti di forza delle friggitrici, e leggere anche le opinioni di chi ne ha acquistata una.

Qui di seguito troverai un elenco delle più importanti caratteristiche di una friggitrice ad aria calda.

  • La temperatura. La temperatura di cottura è essenziale per ottenere dei fritti croccanti al punto giusto. Per questo motivo è importante che la friggitrice riesca a raggiungere una temperatura massima che sia di almeno 200° C.
  • La capacità del cestello. Sei una persona golosa? Se la risposta è sì, allora ti serve una friggitrice che abbia un cestello bello ampio. Per una persona sola, o per una coppia, che non lo siano, di solito è sufficiente un cestello di una portata di almeno 1 litro. Per famiglie numerose ne serve invece uno più grande. Scegli quindi un oggetto che monti un cestello di dimensioni tali, che non ti obblighino a friggere in più riprese.
  • Temperatura regolabile. Per poter gestire al meglio tutto il processo di frittura è fondamentale poter gestire la temperatura. Infatti sarà il suo valore che influenzerà il livello di croccantezza del cibo, permettendoti di realizzare piatti come quelli dei ristoranti.
  • I tempi di riscaldamento. Per preparare i cibi fritti con una friggitrice ad aria, questa necessita che la sua camera di cottura debba essere riscaldata, prima dell’uso, esattamente come accade anche per i forni. In base al modello, questi tempi di riscaldamento possono essere brevi, o più lunghi. Una friggitrice di qualità impiegherà circa 3 minuti per essere pronta per l’uso.
  • Il timer. Un fattore importantissimo, nel processo di frittura, è il tempo di cottura. Potrai monitorarlo utilizzando un orologio, o impostando il timer del tuo cellulare, ma ancora meglio sarà se potrai farlo direttamente il timer della friggitrice. Per questo ti consiglio di sceglierne un modello che ne sia fornito.

Sono tutti questi aspetti elencati qua sopra, insieme al marchio e al design, che incidono sul prezzo delle friggitrici.

Un consiglio che posso darti è di acquistarne un modello che sia, se non professionale, comunque molto completo, che non ti crei problemi o che ti faccia ottenere fritture poco saporite.

Friggitrice ad aria calda come funziona?

Non chiederti quale sia lo strano modo che utilizzerà la friggitrice senza olio per cuocere i cibi, infatti lo fa in modo semplicissimo, utilizzando l’aria.

Per cuocere funziona in modo simile ad un forno e non utilizza olio bollente, bensì dell’aria calda, che ti permetterà di ottenere fritti croccanti e naturali.

In pratica il suo metodo di funzionamento si basa sulla presenza di una camera di cottura che permette di dorare i fritti, che rimarranno però morbidi al loro interno.

La temperatura dell’aria può toccare livelli alti, anche sopra i 200°C.

Proprio come nei forni ventilati, è l’aria, che viene fatta circolare all’interno della friggitrice, dall’alto verso il basso, che permette di cuocere tutte le pietanze in modo uniforme.

L’aria circola in modo veloce e va, in questo modo, a simulare la tecnica di cottura classica, quella con l’olio. Procedura molto utile, perché non ti obbligherà ad aprire la friggitrice, a metà cottura, per girare il suo contenuto.

Il meccanismo presente all’interno di questi piccoli elettrodomestici permette di controllare la pressione interna ed eliminare l’aria in eccesso.

In questo modo, e attraverso un filtro, potrai ottenere ottimi risultati, ed evitare che quell’odioso odore di fritto si diffonda per le stanze della tua casa.

L’utilizzo dell’aria ha però anche un grosso svantaggio, legato ai consumi elettrici, infatti sono macchinari che per funzionare hanno bisogno di molta energia. A questo va però associato un risparmio, in fatto di salute, che non va sottovalutato.

Durante la cottura le pareti esterne della friggitrice rimangono fredde.

Perché usare una friggitrice che utilizza poco olio?

A giudicare dalle buone recensioni che si trovano in giro, direi che usare una friggitrice ad aria ha i suoi vantaggi.

Il fattore salute è al primo posto, infatti sai bene che il consumo di cibi fritti non fa bene al fisico.

Tutti noi qualche volta però cadiamo in tentazione e ne mangiamo un po’, ed in questo modo avremo meno sensi di colpa. Infatti il fritto ottenuto con questo apparecchio è molto più leggero.

Utilizzando un prodotto di questo genere si risparmia non poco in fatto di consumi di olio.

Le friggitrici che usano l’aria non producono cattivi odori, sono facili da pulire, basta mettere il loro cestello in lavastoviglie, e non sporcano, schizzando olio bollente ovunque.

Ha dimensioni compatte e peso ridotto ed è anche un prodotto versatile, che può essere utilizzato per cucinare un numero infinito di alimenti, come il pesce o le verdure.

Utilizzando l’aria, non è necessario, per friggere, aspettare che l’olio sia diventato bollente, con il risultato che i tempi per la preparazione dei pasti si ridurranno sensibilmente.

Si tratta di un tipo di elettrodomestico con molti punti di forza, sia dal punto di vista dell’ottimizzazione dei tempi che per quanto riguarda la salute.

Consigli per utilizzare al meglio la friggitrice ad aria

Seguendo qualche piccolo consiglio potrai sfruttare al meglio tutte le potenzialità offerte da una friggitrice ad aria.

  • Prima di iniziare a cucinare, fai preriscaldare la friggitrice per 3 minuti, in modo da raggiungere la temperatura desiderata.
  • Controlla che, una volta riempito il cestello, ci sia spazio, tra questo e la pentola, per permettere all’aria calda di circolare.
  • Se utilizzerai il macchinario per cuocere cibi pronti, come le patatine fritte, dovrai utilizzare la temperatura più bassa disponibile e ridurre della metà i tempi di cottura.
  • Aggiungi un poco di olio sul fondo del cesto di cottura, che deve comunque essere antiaderente.
  • Per ottenere il massimo, circa i livelli di cottura, non riempire mai per interno il cestello, ma fermati alla sua metà. È importante mantenere efficiente la friggitrice, quindi dopo ogni uso puliscila con acqua calda, usando una spugna di media durezza, e procedi poi con l’asciugatura, utilizzando un pezzo di carta assorbente.
  • Ultimo consiglio: se stai per cuocere dei cibi che sono grassi di natura, è probabile che durante la cottura questi facciano cadere dell’unto sul fondo del cestello, quindi preparati perché dovrai pulirla in modo più approfondito.

Dove la posso comprare?

Questo non è un problema, infatti sono tantissimi i negozi che trattano di piccoli elettrodomestici, come le friggitrici con poco olio.

Quelli più classici sono i negozi che si occupano di elettrodomestici, ma potrai acquistarle anche online dove si trovano con maggiore frequenza prodotti di qualità, ma a prezzi decisamente più abbordabili.

Se ti piace un modello di friggitrice di tipo professionale, ma che è decisamente fuori budget per te, una soluzione potrebbe essere quella di dare uno sguardo tra i prodotti usati, dove spesso sono venduti come pari al nuovo.

Anche la grande distribuzione si occupa del commercio di questi oggetti.

Quanto costa?

Per quanto riguarda il costo di una friggitrice senza olio, ci sarebbe molto da parlare, infatti questo può variare anche di molto tra un prodotto ed un altro.

Le versioni ad uso intensivo, come quelle per bar, o per i modelli con un cestello di grandi dimensioni o una potenza elevata, avranno un costo maggiore, che diminuirà mano mano che lo faranno anche le caratteristiche tecniche. Se hai intenzione di utilizzarla molto ti consiglio una friggitrice più completa, mentre se invece non la utilizzerai così tanto allora sarà adatta anche una più economica.

Diffida però dei prodotti che costano troppo poco, o che fanno capo a marchi sconosciuti.

Con 70/150 euro ne potrai acquistare una di qualità.

Friggitrice ad aria o friggitrice tradizionale?

Adesso che conosci un po’ meglio le friggitrici ad aria ti starai chiedendo se siano davvero queste il prodotto migliore per te o se invece sia meglio acquistarne una tradizionale.

Ad aria

  • Le prime hanno un costo maggiore, ma offrono molti vantaggi. Permettono infatti di ottenere dei fritti come quelli del ristoranti, ma con in più il fatto che saranno cotti senza utilizzare l’olio. Inoltre non utilizzando olio, cucinare utilizzandole costerà meno; infatti ne occorrono almeno 1,5 litri, se non 2 per ogni frittura.
  • Potrai andare a regolarne la temperatura, aspetto che determinerà il grado di croccantezza della frittura, che rimarrà comunque morbida al suo interno.

Tradizionali

  • Le friggitrici tradizionali ti permetteranno di ottenere un fritto forse più saporito, ma che non farà per niente bene alle tue arterie. Vedi come sono molti i punti a favore di una friggitrice senza olio, che costerà un po’ di più, ma ti permetterà di ottimizzare la spesa in breve tempo.

Tutti i vantaggi

Per concludere questa guida, ti do qualche informazione in più circa i vantaggi che potrai avere utilizzando una friggitrice ad aria.

Per prima cosa otterrai cibi più sani.

  • Infatti non essendo immerso nell’olio, il cibo non lo assorbirà e quindi non lo rilascerà poi, una volta che lo avrai messo nel piatto.
  • Meno olio = meno unto = minore pulizia!
  • Togliere il grasso dall’interno di una friggitrice può infatti essere un incubo e può anche limitare l’uso che andresti a fare della friggitrice stessa.

Il fritto è buono, ma il suo odore lo è un po’ meno.

  • Utilizzando le friggitrici ad aria queste non produrranno cattivo odore e l’aroma di fritto rimane all’interno del filtro.
  • Uno dei vantaggi più importanti è però quello legato alla salute, infatti i fritti ottenuti con questo macchinario hanno meno calorie di quelli tradizionali.
  • Inoltre ti permetteranno anche di poterti dedicare ad altro mentre i cibi cuociono al suo interno, infatti non dovrai mescolare le pietanze durante il processo di frittura.

Conclusioni

Ne esistono di grandi o di più piccoli, e quindi sono adatti per tutti, dalle famiglie numerose agli studenti o ai single. Per concludere, ti dico che queste friggitrici sono molto più versatili di quanto tu possa credere, infatti potrai utilizzarle come un forno tradizionale, basta soltanto che tu la preriscaldi per pochi minuti.

Lascia un commento:

Leave a Comment: