Quali sono i Migliori Forni Elettrici per Pizza? – Recensioni, opinioni, guida e prezzo del 2018

Casa & Cucina

miglior forno per pizza elettricoSe vuoi far godere al tuo palato tutta la fragranza, il sapore e il calore di una pizza cotta come in pizzeria, allora devi assolutamente acquistare un forno elettrico per pizza tra i tanti modelli che il mercato propone, sia nei negozi specializzati che nei vari portali online, presso i quali è possibile ottenere grandi vantaggi dal punto di vista del prezzo.

Quasi la totalità dei forni elettrici per pizza proposti, vanta una dotazione di accessori all’interno della confezione di acquisto che arricchisce non solo il packaging, ma ti rende la vita più semplice: rotella per il taglio, palette, ricettari.

Nella scelta i parametri da considerare principalmente sono la qualità dei materiali e la praticità d’uso.

Quali sono i migliori forni elettrici per pizza?

SaleBestseller No. 2
Forno per pizza Peppo di Springlane Kitchen pizza maker a 350 °C...
  • LA PIZZA PERFETTA - Questo forno cuoce in brevissimo tempo una pizza...
  • VERSATILE - Peppo non solo è ideale per preparare pizza, calzoni e...
SaleBestseller No. 3
Ariete 979 - Forno Elettrico di Design 18 Litri, Idoneo per pizza...
  • Forno Elettrico Vintage 979 è il forno di design che arreda la cucina...
  • Il Fornetto elettrico Vintage ha 18 litri di capienza e la...
Bestseller No. 5
H.Koenig NAPL350 Forno per Pizza Napoletana, 32 cm, Rosso
  • Temperature regolabile 350°; piatto di cottura in ceramica;...
  • Diametro della pizza: 32 cm; finestra di visualizzazione per la...

Andiamo adesso a conoscere meglio, attraverso le recensioni e le opinioni alcuni dei migliori forni elettrici per cucinare la pizza che puoi trova su Amazon.it

G3 Ferrari Pizza Express Delizia – La nostra scelta migliore per te

Se vuoi comprare un forno elettrico per pizza, per noi questa è la scelta giusta.

Consumo energetico ridotto al minimo, temperatura massima raggiungibile pari a 400°C ed estetica piacevole.

Sono queste tre caratteristiche che ti consentono di immaginarti un gran pizzaiolo anche tra le mura domestiche.

La base d’appoggio della pizza è costituita da pietra alimentare (diametro di 31,6 cm) ad elevata resistenza termica, capace di assorbire l’umidità dell’impasto facendo prevalere l’aspetto croccante, sia che si tratti di una pizza surgelata oppure auto prodotta.

Inoltre hai il vantaggio che il fornetto è utilizzabile anche per cuocere dolci, piadine, scaldare panini e senza che gli odori possano fuoriuscire.

Puoi capire quanto raggiunge la temperatura nel momento in cui si spegne l’indicatore luminoso, e farti aiutare a tenere il tempo dal pratico timer.

La funzionalità favorisce anche i consumi dato che questi risultano essere veramente minimi, nemmeno paragonabili a quelli del classico forno da cucina: infatti la potenza è di 1.200 Watt, distribuiti su una resistenza di forma circolare.

Tra i forni elettrici per pizza, questo si distingue per un buon rapporto qualità prezzo.

Pro:

  • Raggiungimento temperatura elevata fino a 400°C.
  • Realizzato in acciaio.
  • Utilizzo versatile e non solo per la pizza.
  • Resistenza circolare per una migliore distribuzione del calore.
  • Tempi rapidi di cottura.
  • Pizza dalle dimensioni normali.

Contro:

  • Le manopole tendono a scaldarsi durante l’utilizzo del fornetto.
  • La piastra in pietra si sporca facilmente.

 

Spice Caliente – Ottimo per uso casalingo

E’ tra i forni elettrici per pizza più apprezzati dai consumatori, i quali ne parlano molto bene nelle varie recensioni.

La pietra di appoggio è di ottima qualità ed è apprezzata dal pubblico, rivelandosi una delle migliori anche perché refrattaria come quella dei forni professionali e facilita la cottura della pasta della pizza.

La resistenza ha 1.200 Watt di potenza e consente un riscaldamento veloce e costante sull’intero diametro di 31 cm.

Non emette fumo e non lascia passare odori, inoltre è in grado di ospitare anche altri cibi, inseriti in una piccola teglia per cuocere panini, toast, tramezzini, piadine e anche la carne.

E’ presente anche un ricettario per chi è alle prime armi con la pizza.

Pro:

  • Resistenza circolare a doppio anello.
  • Temperatura massima 400°C.
  • Pietra refrattaria di qualità.
  • Spia luminosa di raggiungimento temperatura e fine cottura.
  • Pratico sistema di apertura.

Contro:

  • Libretto istruzioni migliorabile.

 

H.Koenig NAPL350 – Ottimo prezzo

L’obiettivo di questo forno elettrico per pizza è quello di far concorrenza al forno tradizionale da cucina, col vantaggio di avere a disposizione la pietra per appoggiare la pizza e la possibilità di arrivare a 350° C di calore, prerogative che un forno tradizionale non potrà mai avere.

Inoltre è molto facile da utilizzare e anche se non hai la dimestichezza di un vero pizzaiolo, potrai dilettarti ad esserlo.

La pietra di cui il prodotto è munito ha la possibilità di essere rimossa e pulita (diametro 32 cm).

Il fornetto presenta un timer e la possibilità di regolare la temperatura, mentre una pratica finestrella trasparente posta nella parte superiore del coperchio, consente di avere un controllo visivo della pizza.

Il piatto di cottura è prodotto in ceramica del diamentro di 32 cm, mentre le manopole e le maniglie sono resistenti dal calore.

Sono compresi nella confezione la rotella e la paletta in legno per pizza.

Pro:

  • Timer con auto spegnimento.
  • Finestrella di verifica visiva per il giusto livello di cottura.
  • Piatto di cottura in ceramica.
  • Ottimo rapporto qualità prezzo.
  • Pizza dalle dimensioni normali.

Contro:

  • Struttura meno solida rispetto ad altri prodotti concorrenti.
H.Koenig NAPL350 Forno per Pizza Napoletana, 32 cm, Rosso
  • Temperature regolabile 350°; piatto di cottura in ceramica;...
  • Diametro della pizza: 32 cm; finestra di visualizzazione per la...

Peppo Springlane – Piccolo e compatto

Tra i vari forni elettrici per pizza questo è uno dei migliori ed il marchio tedesco premia la qualità.

Il fattore chiave è la praticità che si manifesta non solo nella cottura della pizza, ma anche di altre pietanze grazie alla piccola padella inclusa che rende possibile ad esempio la cottura di uova o di altro cibo, come pane o dolci.

Ma il cuore è proprio la pizza, che si prepara rapidamente grazie ad una potenza di 1.200 Watt e ad un termostato che consente di impostare una temperatura fono a 350°C.

L’apertura è sicura per merito di 2 manici anticalore in plastica solida.

La piastra è in ceramica mentre il rivestimento è in acciaio inossidabile. Comodo e funzionale l’oblò superiore che permette di controllare la cottura.

Il timer e i vari livelli di temperatura sono gestibili dalle due manopole poste sul retro. Il modello è disponibile in due colori: rosso e nero.

Oltre al forno per pizza, nella confezione sono presenti anche  una piastra, una padella e 2 palette per pizza in acciaio inox.

Pro:

  • Qualità costruttiva.
  • Accessori completi tra cui piccola teglia smaltata.
  • Timer e livelli di potenza regolabile.
  • Semplicità di gestione grazie all’ampia apertura.

Contro:

  • Diametro della pizza inferiore a quello tradizionale
Sale
Forno per pizza Peppo di Springlane Kitchen pizza maker a 350 °C...
  • LA PIZZA PERFETTA - Questo forno cuoce in brevissimo tempo una pizza...
  • VERSATILE - Peppo non solo è ideale per preparare pizza, calzoni e...

MACOM Just Kitchen 823 B – Prezzo-qualità eccellente

Il clienti apprezzano il fatto che questo modello vanta, tra i forni elettrici per pizza, il miglior rapporto qualità prezzo, anche in rapporto a ciò che offre.

Innanzitutto presenta il sistema risparmio energia chiamato EcoEnergy e la tecnologia UHS che genera un riscaldamento uniforme e con bassa escursione termica, a favore della cottura migliore.

Inoltre la pietra refrattaria su cui si poggia la pizza è di grande qualità.

Dal punto di vista funzionale è molto ben attrezzato: ci sono le manopole per l’impostazione della temperatura e del tempo di cottura ed una comoda spia che ne indica la fine, mentre la maniglia non trasmette il calore.

Il tempo di riscaldamento è leggermente lungo a causa di una resistenza non propriamente performante, anche se la potenza massima è di 1.200 Watt.

Pro:

  • Pratico e ben costruito dal punto di vista strutturale.
  • Sistema di risparmio energia.
  • Sistema di cottura uniforme della pizza.
  • Pietra refrattaria di grande qualità costruttiva.

Contro:

  • Resistenza un po’ lenta a riscaldare e quindi ad arrivare in temperatura.
  • Tempo di cottura superiore a quello testato con prodotti concorrenti.
Sale
MACOM Just Kitchen 823 B Pizza Amore Forno Elettrico per Pizza...
  • Forno elettrico per pizza con pietra refrattaria, sistema ecoenergy,...
  • Colore Antracite, disco interno per emissione calore

Ultratec Pizzarette Classic XXL – Richiama un forno professionale

Osservando tutti i forni elettrici per pizza disponibili sul mercato non è possibile non notare questo modello per il suo design che rimanda molto alla tradizione: pare davvero un forno professionale per pizza, ma riproposto in miniatura.

Lo noti dal coperchio in terracotta a forma di cupola realizzato in maniera artigianale, con tanto di incisioni che richiamano i mattoni e una apertura anteriore per infilare la pizza.

In alto è presente una manopola in plastica molto solida per alzare la copertura.

Uno dei segreti è proprio il coperchio, in quanto favorisce la distribuzione uniforme del calore, il quale dall’altro si propaga verso il basso, andando a cuocere la pizza.
Interessante è il sistema di risparmio energia che permette una riduzione fino al 30%.

La piastra è in metallo e la resistenza prevede due circuiti diversi per migliorare la distribuzione della temperatura (potenza 1.000 – 1.200 Watt). Il principio di funzionamento ricalca in tutto e per tutto quello di un forno tradizionale presente nelle classiche pizzerie.

Una pizza è cotta in circa 7 minuti ed il massimo diametro possibile raggiunge i 25 cm.
Niente fumo e nessun vapore, anche se si cuociono altri cibi.

Pro:

  • Design esclusivo, accattivante ed elegante.
  • Costruzione funzionale per la cottura.
  • Accessori disponibili.
  • Sistema di risparmio di energia.
  • Materiali di qualità e coperchio in terracotta realizzato a mano.

Contro:

  • Massimo diametro della pizza 25 cm (meno di una pizza normale).
Ultratec Pizzarette Classic Xxl, Forno Per Pizza Con Piastra In...
  • Per una pizza preparata in modo autentico; il termostato integrato...
  • Cupola in terracotta fatta a mano; piastra in metallo; 2 circuiti di...

Ariete Da Gennaro Pizza Party – Per un utilizzo domestico

Il settore dei forni elettrici per pizza è ricco di possibilità, ma questo forno è uno dei pochissimi che propone i comandi nella parte anteriore. Ha due spie e sopra il coperchio è stampata una grafica da delle indicazioni relative alle varie pietanze cucinabili con le specifiche del tempo di cottura consigliato.

Davvero molto comodo per chi è di fretta e vuole avere le idee chiare in tempi brevi su come impostare il fornetto.

La potenza massima è di 1.800 Watt e può raggiungere una temperatura di 230°C.

Un vantaggio apprezzabile è l’apertura a 180 gradi che facilita l’inserimento della pizza o di altri cibi. Il materiale interno è rivestito interamente da materiale antiaderente che, oltre a semplificare la pulizia, impedisce ai cibi di attaccarsi ed è distribuito in modo uniforme su entrambi i piani.

Il tempo massimo impostabile è di 30 minuti.

Pro:

  • Apertura a 180 gradi.
  • Potenza elevata della resistenza.
  • Manopole di comando poste nella parte anteriore.
  • Doppia spia di indicazione.
  • Grafica istruttiva su tempi e cibi da cuocere.
  • Trattamento antiaderente.
  • Pulizia facile.

Contro:

  • Temperatura di 230°C massima è inferiore a quella di tanti altri prodotti simili.
  • Trattamento antiaderente che richiede attenzione.
  • Manca del tasto di accensione e spegnimento.