Qual è il miglior arieggiatore ? – Recensioni, opinioni, guida e prezzo del 2019

Fai Da Te & Tempo Libero

miglior arieggiatorePossedere un giardino è certamente una gran bella cosa, ma con il tempo si forma sulla superficie del prato uno strato di residui organici come foglie, erbacce, germogli, erba secca e muschio.

Questo strato si rivela utile per impedire il formarsi dell’umidità, ma diventa pericoloso nei periodi più caldi perché impedisce alla vita che si svolge sotto di proliferare.

Ecco quindi che nasce l’esigenza di arieggiare il prato, eliminando questo strato e consentendo così alla pioggia di penetrare nel terreno e consentire le normali funzioni della natura.

Questo strumento che può venire in nostro soccorso, aiutandoci facilmente a liberarci dei residui organici presenti sul prato.

Come scegliere il miglior arieggiatore per il tuo prato?

Miglior scarificatore
AL-KO Combicare 38 E Comfort Arieggiatore+Scarificatore (doppio...
AL-KO Combicare 38 P Comfort Arieggiatore+Scarificatore (doppio...
Bosch ALR 900 Arieggiatore
Einhell 3420620 GC-Sa 1231, Scarificatore/Arieggiatore Elettrico,...
Foto
AL-KO Combicare 38 E Comfort Arieggiatore+Scarificatore (doppio...
AL-KO Combicare 38 P Comfort Arieggiatore+Scarificatore (doppio...
Bosch ALR 900 Arieggiatore
Einhell 3420620 GC-Sa 1231, Scarificatore/Arieggiatore Elettrico,...
Prezzo
150,87 EUR
310,58 EUR
166,89 EUR
105,90 EUR
Valutazione
Miglior scarificatore
AL-KO Combicare 38 E Comfort Arieggiatore+Scarificatore (doppio...
Foto
AL-KO Combicare 38 E Comfort Arieggiatore+Scarificatore (doppio...
Prezzo
150,87 EUR
Valutazione
Miglior scarificatore
AL-KO Combicare 38 P Comfort Arieggiatore+Scarificatore (doppio...
Foto
AL-KO Combicare 38 P Comfort Arieggiatore+Scarificatore (doppio...
Prezzo
310,58 EUR
Valutazione
Miglior scarificatore
Bosch ALR 900 Arieggiatore
Foto
Bosch ALR 900 Arieggiatore
Prezzo
166,89 EUR
Valutazione
Miglior scarificatore
Einhell 3420620 GC-Sa 1231, Scarificatore/Arieggiatore Elettrico,...
Foto
Einhell 3420620 GC-Sa 1231, Scarificatore/Arieggiatore Elettrico,...
Prezzo
105,90 EUR
Valutazione

A cosa serve un arieggiatore?

Come detto, con il passare del tempo, il prato può riempirsi di detriti organici, formati da residui di erba tagliata e altro materiale vegetale, che insieme formano uno strato superficiale che impedisce all’erba di respirare nel modo corretto, e all’acqua e al concime di filtrare agevolmente per permettergli di crescere nel modo migliore.

Un’arieggiatore aiuta proprio in questo senso, eliminando quello strato e dando nuova linfa vitale al prato.

Le lame attaccate al rullo, hanno il ruolo importante di infilzare e raccogliere tutto ciò che è sparso a terra, spingendolo poi all’interno del cestino raccoglitore.

Qual è il miglior scarificatore secondo le nostre opinioni?

Ora che abbiamo capito a cosa serve un arieggiatore e quali sono i vantaggi forniti da questo utile attrezzo, è bene capire anche cosa ci mette a disposizione il mercato, presentando alcuni tra i modelli migliori che potrete trovare.

VonHaus Scarificatore e Arieggiatore – Il vantaggio della doppia scelta

VonHaus Scarificatore e Arieggiatore elettrico 2 in 1 da 1500W...
20 Recensioni
VonHaus Scarificatore e Arieggiatore elettrico 2 in 1 da 1500W...
  • Facile, pratico ed efficiente, questo potente scarificatore e...
  • Realizzato in plastica resistente con telaio in metallo e dettagli in...

Se avete la necessità di arieggiare un giardino di dimensioni modeste, e non volete spendere una cifra esagerata, questo arieggiatore è ciò di cui avete bisogno.

Questo strumento vi consentirà facilmente di eliminare i residui organici dal vostro giardino, e livellare a vostro piacimento l’altezza dell’erba grazie al pratico meccanismo di regolazione delle lame.

Il corpo è realizzato in plastica dura di colore grigio, mentre il telaio in metallo è di colore nero. Le rifiniture e i dettagli presentano una colorazione arancione e si presentano di materiale plastico molto resistente.

Questo strumento è dotato di doppia funzione, arieggiatore e scarificatore, facilmente intercambiabili per consentire una facile raccolta di erba, muschio, paglia, foglie e molti altri residui presenti nel giardino.

È possibile scegliere quattro diverse regolazioni per avere una finitura migliore del prato.

Oltretutto il manico regolabile ne consente un controllo maggiore a persone di qualunque statura.

È dotato di un serbatoio da 28l, sufficiente per consentire la pulizia di un prato di modeste dimensioni.

Pro
• Corpo in plastica robusto
• Motore potente
• Prezzo competitivo
• Ottima regolazione dei rulli
Contro

• Serbatoio piuttosto piccolo
• Non adatto per prestazioni elevate ed uso intensivo

BLACK+DECKER GD300-QS – Ottimo modello elettrico

Sale
BLACK+DECKER GD300-QS Arieggiatore Elettrico, 600 W, Larghezza di...
89 Recensioni
BLACK+DECKER GD300-QS Arieggiatore Elettrico, 600 W, Larghezza di...
  • Ottimo per arieggiare, rastrellare, ripulire da muschio, erba secca ed...
  • 3 altezze di raccolta (2/3/8 mm) per la cura del giardino in tutti i...

Se siete alla ricerca di uno strumento più professionale e che vi garantisca prestazioni elevate, allora sicuramente questo arieggiatore è quello di cui necessitate.

È uno strumento perfetto per dare nuova linfa vitale al giardino, raccogliendo i residui organici come foglie secche, muschio, erbacce e molto altro ancora.

L’attrezzo si presenta di dimensioni e peso piuttosto contenuti, una struttura robusta e un motore da 600W, che permette allo strumento di svolgere perfettamente il proprio lavoro su prati di piccole e medie dimensioni.

I tre livelli di regolazione permettono all’arieggiatore di adattarsi a qualsiasi tipo di terreno, e di poter raccogliere con facilità l’erba tagliata o di rastrellare il terreno dalle foglie secche. Grazie ai denti metallici le prestazioni sono migliorate, garantendo un risultato uniforme.

La capiente sacca da 30 litri posta nella parte frontale, aiuta nella raccolta e nello smaltimento dei detriti, difatti può essere rimossa con estrema facilità.

Sulla maniglia è posto l’interruttore di sicurezza, che consente l’accensione o lo spegnimento dell’attrezzo con estrema facilità, basterà infatti rilasciare la leva per arrestarlo all’istante.

Il sistema di gestione del cavo invece, evita che questo venga tagliato accidentalmente durante la fase di pulizia. Il cavo può essere sistemato in modo che non intralci durante il passaggio.

Pro
• Piccolo e maneggevole
• Ottimo rapporto qualità-prezzo
• Svolge egregiamente il suo lavoro su giardini di piccole e medie dimensioni
Contro
• Cestello raccogli detriti piuttosto piccolo (si riempie subito)
• Lame poco resistenti

AL-KO Combicare 38 E Comfort – Per gli amanti delle alte prestazioni

AL-KO Combicare 38 E Comfort Arieggiatore+Scarificatore (doppio...
385 Recensioni
AL-KO Combicare 38 E Comfort Arieggiatore+Scarificatore (doppio...
  • Arieggiatori, scarificatori
  • 3inONE Function: Scarificatura, arieggiatura e raccolta

L’arieggiatore AL-KO è progettato per prestazioni superiori, e per grazie alle tre funzioni in un unico attrezzo può funzionare come arieggiatore, scarificatore e raccoglitore di detriti.

Il corpo è realizzato in plastica dura, con una struttura in metallo piuttosto resistente. Grazie al bottone presente sul dorso si può regolare lo strumento su cinque posizioni differenti, in base alla tipologia di terreno e al metodo di lavoro con cui operare.

È dotato inoltre di un pratico manico regolabile che consente di essere maneggiato da persone di qualsiasi statura. Inoltre è presente una leva di accensione dotata di sistema di sicurezza che blocca lo strumento appena viene rilasciata.

Il rullo arieggiatore e quello scarificatore possono essere sostituiti con estrema facilità. anche senza l’utilizzo di strumenti, e sono comprese due tipologie di rulli: uno uncinato, per eliminare lo strato di feltro, e uno a lame che compie un’azione più aggressiva sul terreno.

È dotato di un cestello in tela per la raccolta dei detriti, che gli consente una notevole autonomia di lavoro.

Lo scarificatore L-KO è progettato per operare su terreni di grandi dimensioni, massimo 800 mq, senza troppe difficoltà.

Pro
• Lame di ottima qualità che consentono un lavoro preciso
• Ottimo rapporto qualità-prezzo
Contro
• Cestello per la raccolta dei detriti poco capiente
• Azione delle lame aggressiva, che potrebbe lasciare solchi nel terreno al primo utilizzo.

AL-KO Combicare 38 P Comfort – Autonomia e potenza

Sale
AL-KO Combicare 38 P Comfort Arieggiatore+Scarificatore (doppio...
22 Recensioni
AL-KO Combicare 38 P Comfort Arieggiatore+Scarificatore (doppio...
  • Arieggiatori, scarificatori
  • 3inONE Function: Scarificatura, arieggiatura e raccolta

Questo strumento è adatto a chi predilige un motore a scoppio piuttosto che uno elettrico, sia per affidabilità che per autonomia e potenza del motore.

Il funzionamento è piuttosto semplice, difatti è sufficiente riempire il serbatoio dell’olio con 250ml di liquido, fare il pieno di benzina e avviare la macchina tirando l’apposito cavo.

Grazie alle tre funzioni è possibile arieggiare, scarificare e raccogliere i detriti che si formano sul prato. I pratici rulli, dotati di lame e uncini, consentono di eliminare erbacce, foglie secche e tutti i residui organici che impediscono al prato di crescere rigoglioso.

Il corpo della macchina è realizzato in plastica, mentre la struttura è in metallo. L’impugnatura è regolabile per adattarsi meglio alla persona che lo utilizza, ed è presente la leva di accensione e spegnimento. Questa è provvista di sistema di sicurezza che ne arresta immediatamente il funzionamento appena viene rilasciata.

L’arieggiatore AL-KO Combicare è realizzato per operare su terreni di grosse dimensioni (all’incirca 1200 mq), ed è equipaggiato con un serbatoio di raccolta rifiuti in tela da 55 litri.

Pro
• Il fatto di essere avere un motore a scoppio ne aumenta la potenza
• Ottimo rapporto qualità-prezzo
• Adatto per terreni di grandi dimensioni
Contro
• Su terreno duro potrebbe avere dei cali di potenza
• Cestino raccogli rifiuti poco capiente

Einhell 3420620 GC-Sa 123 – La scelta migliore al prezzo più basso

Se volete uno strumento per pulire il vostro giardino che sia affidabile ma allo stesso tempo non troppo costoso, allora questro attrezzo realizzato da Einhell è ciò che fa per voi.

Può funzionare sia come arieggiatore che come scarificatore.

Difatti è dotato di due rulli intercambiabili, uno dotato di uncini e l’altro di lame per operare più in profondità nel terreno.

Le sue dimensioni sono piuttosto contenute, questo garantisce una certa manovrabilità, oltre al fatto di essere dotato di impugnatura in metallo regolabile.

Per poter svolgere un lavoro più accurato, è possibile usufruire delle tre posizioni di regolazione delle lame, che permettono di raggiungere qualsiasi tipo di superficie e raccogliere i detriti con maggior facilità.

Lo scarificatore di Einhell è in grado di pulire giardini di modeste dimensioni, massimo 400/500 mq, e svolge il suo lavoro in maniera egregia permettendo di lavorare per parecchio tempo senza sforzo.

È dotato di un cestello raccogli detriti, insufficiente però a contenere grandi quantità di rifiuti, difatti va svuotato dopo pochi metri di lavoro.

Pro
• Rapporto qualità prezzo davvero eccezionale
• Ottimo strumento per prati di modeste dimensioni
• Robusto e non particolarmente pesante
Contro
• Cestello raccogli rifiuti insufficiente
• Smontaggio e sostituzione dei rulli piuttosto macchinosa

Bosch ALR 900 – La professionalità alla portata di tutti

Sale
Bosch ALR 900 Arieggiatore
23 Recensioni
Bosch ALR 900 Arieggiatore
  • Ingombro minimo. Doppio manico pieghevole, cesto di raccolta...
  • Capiente cesto di raccolta da 50 l per lavorare a lungo senza...

Bosch è da sempre sinonimo di qualità e professionalità, famosa in tutto il mondo per l’eccezionalità dei suoi prodotti.

Non poteva essere da meno neanche nella sua linea di arieggiatori per prati.

Il Bosch ALR 900 è il perfetto connubio tra un potente motore Powerdrive da 900W e il sistema Jet Collect che permette di pulire il prato dai residui organici in maniera veloce e pratica.

I residui d’erba verranno facilmente raccolti e convogliati, tramite appositi canali di areazione, nel cestello raccogli erba. Ha un sistema che impedisce eventuali intasamenti ed inceppamenti del macchinario.

Il cestello per la raccolta dei rifiuti è in grado di contenere fino a 50 litri di materiale, garantendo un’ampia autonomia di lavoro.

Caratteristica interessante e che rende l’utensile ancora più utile è la possibilità di poterlo smontare, grazie al doppio manico pieghevole e al cestello smontabile ed impilabile. Il macchinario può essere quindi riposto in uno spazio molto piccolo.

Pro
• Pratico, leggero e robusto
• Regolabile in altezza
• È dotato di un comodo aspiratore che impedisce ai residui di disperdersi ed inceppare il meccanismo
Contro
• Cestello raccoglierba poco capiente
• Non adatto a giardini di grandi dimensioni

Einhell GC-SC 2240 P – L’arieggiatore professionale per i principianti

Sale
Einhell GC-SC 2240 P Arieggiatore a Scoppio, Set di 18 Pezzi
2 Recensioni
Einhell GC-SC 2240 P Arieggiatore a Scoppio, Set di 18 Pezzi
  • Albero portacoltelli su cuscinetti con 18 coltelli in acciaio
  • Impugnatura guida richiudibile

Un’arieggiatore con motore a scoppio è indubbiamente la scelta migliore, se si possiede un terreno di notevoli dimensioni o particolarmente duro, dove è necessario l’impiego di uno strumento piuttosto potente.

Einhell GC-SC 2240 P è uno strumento potente ed affidabile, adatto a chiunque, anche ai giardinieri meno esperti.

Consente di mantenere pulito il proprio prato, liberandolo con estrema facilità dalle erbacce, dal muschio e da tutti quei residui organici che impediscono al giardino di crescere nella maniera corretta.

È dotato di un rullo con 18 coltelli in acciaio di alta qualità, questi operano in maniera efficace alla raccolta di muschio ed erbe andando in profondità ed estirpandole alla radice.

Il potente motore, a quattro tempi, garantisce un’elevata efficienza e un’autonomia prolungata per lavori continuativi, in aggiunta alle 8 posizioni che ne regolano la profondità di lavoro.

È possibile inoltre richiudere l’attrezzo, attraverso le apposite leve posizionate sul manico, e riporlo in uno spazio più ristretto.

Il cestello raccoglierba può contenere fino a 45 litri di materiale, permettendo di lavorare per lunghi tratti.

Pro
• Robusto, affidabile e realizzato completamente in metallo
• Adatto all’utilizzo su terreni di grandi dimensioni
Contro

•Cestello poco capiente, dopo pochi metri è indispensabile svuotarlo

RASTRELLO 11 DENTI AERATORE CON RUOTE – lo strumento per chi predilige le maniere classiche

Non sempre si ha la necessità o il bisogno di utilizzare strumenti elettrici o a benzina per rendere il proprio prato più bello e vivibile. Soprattutto se questo è di modeste dimensioni e richiede poche attenzioni ed uno sforzo minimo.

Difatti questo rastrello a 11 denti è l’ideale per chi vuole un attrezzo semplice e di facile utilizzo. È dotato di ruote per una migliore maneggevolezza.

Riesce senza sforzo e in maniera egregia ad eliminare tutti i residui di erbe, muschio e rifiuti organici presenti in giardino.

Strumento semplice e senza pretese che può essere utilizzato applicando un manico nell’apposita fessura. Basterà operare un po’ di sforzo fisico per compiere il lavoro al meglio.

Pro
• Non necessita di corrente elettrica per funzionare
• Economico sotto ogni punto di vista

 

Contro

• Richiede un certo sforzo fisico per essere utilizzato
• Non particolarmente adatto a terreni in pendenza

Tipologie di arieggiatori presenti sul mercato

Esistono diverse tipologie di arieggiatori per prato, ognuno dei quali possiede diverse caratteristiche in base alle esigenze richieste.

Alcuni utilizzano lame in acciaio con la punta a roncola, altri invece fanno uso di apposite punte dotate di molle per la raccolta dei detriti.

La differenza sostanziale risiede nel fatto che esistono modelli manuali, elettrici, a motore e trainati.

Arieggiatore manuale

E’ usato principalmente per giardini di dimensioni ridotte, e non è in ogni caso la soluzione più adatta da utilizzare, in quanto richiede un certo sforzo fisico.

Arieggiatori trainati

Rappresentano una valida alternativa ai primi, in quanto per funzionare devono essere collegati ad un trattorino che, grazie al suo funzionamento, mette in moto le lame dell’arieggiatore per la pulizia dello strato superficiale.

Arieggiatore elettrico e a motore

Queste sono le alternative migliori per quanto riguarda la pulizia di prati di medie e grandi dimensioni. La potenza del motore mette in moto il rullo con le lame e consente una facile pulizia dai residui, oltre a consentire una maneggevolezza migliore.

La sola differenza che intercorre tra le due tipologie sta nell’efficienza, difatti quelli elettrici sono consigliati per prati di piccole e medie dimensioni, mentre in presenza di grandi spazi è meglio optare per uno con motore a scoppio.

I benefici per il tuo prato…e per te

I benefici apportati da un’arieggiatore sono molteplici. Innanzitutto evitano la fatica di dover pulire lo spazio verde utilizzando un rastrello, soprattutto in presenza di giardini piuttosto ampi.

In secondo luogo, una volta eliminato lo strato superficiale di muschio ed erbacce che impediscono la corretta crescita dell’erba, l’acqua piovana potrà filtrare più agevolmente nel terreno e consentire al prato di crescere sano e forte.

Questa è un’operazione che va effettuata periodicamente, e può rivelarsi anche piuttosto faticosa se non si posseggono gli strumenti adatti.

I vantaggi

Per la pulizia del giardino è preferibile usare un arieggiatore elettrico o a scoppio. Questi forniscono un valido supporto per la pulizia del prato, agevolando il lavoro e rendendolo più veloce ed efficace.

Inoltre diminuisce la fatica fisica derivata dall’utilizzo di un semplice rastrello o di un arieggiatore manuale, poco pratici soprattutto su terreni in pendenza.

Tutto ciò si traduce in un grande risparmio di tempo ed energie.

Caratteristiche da conoscere prima dell’acquisto

Prima di acquistare un arieggiatore per il prato è bene capire quali sono le caratteristiche principali a cui bisogna prestare attenzione, per effettuare una scelta più consapevole del prodotto.

Dimesione

Innazitutto bisogna valutare la dimensione del proprio giardino per capire se è di piccole, medie o grandi dimensioni. Questo influenzerà la scelta tra un arieggiatore elettrico o uno a scoppio.

Materiali

Non solo il corpo e la struttura devono essere realizzati con materiali di qualità e resistenti, ma anche le lame e i rulli devono poter resistere alle varie sollecitazioni e riuscire a raccogliere i detriti, senza rovinarsi al primo utilizzo.

Potenza del motore

Questo aspetto influisce sull’efficienza dell’attrezzo, consentendogli di operare anche su terreni duri. Vale soprattutto per quei modelli che funzionano sia da arieggiatori che scarificatori, in cui è necessario che le lame penetrino in profondità nel terreno.

Maneggevolezza

E’ importante potersi muovere sul terreno con estrema libertà. Gli arieggiatori elettrici forniscono senza dubbio un’autonomia continua, grazie al filo elettrico, ma quest’ultimo potrebbe rivelarsi un vero e proprio impiccio, e a volte si può correre il rischio di tranciarlo accidentalmente. Di contro un arieggiatore con motore a scoppio fornisce più libertà di movimento, ma è necessario di tanto in tanto riempire il serbatoio di benzina con un costo iniziale maggiore.

La scelta dell’uno o dell’altro modello dipende esclusivamente dalle proprie esigenze, ma sarà comunque una spesa che darà i suoi frutti.

 

Conclusioni

Scegliere l’arieggiatore che fa al caso proprio non è sempre facile, è necessario prendere sempre in considerazione alcuni aspetti fondamentali che riguardano innanzitutto la dimenzione della superficie da pulire, e poi le caratteristiche dell’attrezzo in questione.
La grande varietà di proposte che il mercato mette a disposizione non rende certamente facile la scelta del migliore arieggiatore in circolazione, ecco quindi che bisogna affidarsi all’esperienza e alle competenze di persone qualificate che possano in ogni caso darci un valido consiglio in merito.